Parliamone insieme
DEDALOMULTIMEDIA
02-03-21
Ho letto per pura curiosità notizie sugli influencer e mi sono reso conto che fanno un bel mestiere. Si specializzano nella conoscenzagiovani di un qualsiasi prodotto o argomento: marketing, moda, fitness o altro e ne divulgano i presunti pregi o giovamenti sui social. Lo scopo è ottenere follower. Più ne ottieni più guadagni.
Mi sono chiesto come mai i ragazzi, che pur avendo la possibilità di navigare su internet e cercare tutto quanto possa essere utile, opportuno e vantaggioso, stanno ore e ore a guardare questi personaggi: belli, sorridenti, apparentemente felici, probabilmente anche intelligenti e istruiti, che dopo avere subito un poderoso passaggio dal trucco e parrucco e prima ancora dal chirurgo estetico, mostrando chiaramente rigonfiamenti e parti sproporzionate che li fanno assomigliare a simil-bambole artificiali, che con grazia attrattiva, con lusinghe e ammiccamenti, a volte anche con autorevolezza e competenza, si mettono davanti ad una telecamera e distribuiscono consigli e idee, a parere di chi guarda, eccezionali, stupefacenti, fantastiche.
Quando hanno raggiunto un cospicuo numero di follower vengono utilizzati anche come ambassador pubblicizzando, dietro compenso articoli vari, come capi d'abbigliamento, trucchi, alimenti dietetici o altro, guadagnando ancora di più.
Probabilmente c'è in molti ragazzi uno scarso stimolo o pigrizia nel ricercare in loro stessi: creatività, capacità selettiva, conoscenza, consapevolezza dei propri mezzi e quant'altro possa dare anche una pur piccola ma preziosa soddisfazione aumentandone l'autostima e la certezza di essere se stessi senza appiattirsi nello standard della massa e quindi essere autenticamente "UNICI".
Copiando gli altri si ha una sola certezza: diventarne la brutta copia, utilizzare cose che non danno ne vantaggi ne miglioramenti , acquistare oggetti o merci inutili e inservibili, mortificare la propria intelligenza.
A mio parere anche le persone, in genere meno dotate, hanno nel loro patrimonio intellettivo qualcosa in cui eccellere. Quindi fortificando questa dote, anche piccola e unica, possono diventare anch'essa, nella cerchia di amici e conoscenti, influencer (senza portafoglio) ottenendo una pur piccola e piacevole soddisfazione.
Forse mancano gli stimoli giusti o si è tartassati da una pubblicità basata sulla cura maniacale dell'apparenza o vittime di un processo educativo basato sull'avere tutto e subito senza fare il minimo sacrificio o esserne meritevoli o peggio, essere statiabituati ad un tenore di vita superiore alle possibilità economiche da genitori che, per ottenere questo DANNO si liccano la sarda.
E' un vero peccato; personalmente ritengo che i ragazzi sono un serbatoio in cui depositare tanti stimoli costruttivi e positivi che loro, con intelligenza e intuito dinamico, possono sviluppare convincendosi di avere delle qualità che devono esternare per insegnare a loro volta qualcosa ai grandi. Si ...i grandi hanno molto da imparare dai ragazzi.
E' possibile che una società con scarso senso dei valori possa generare un futuro per un nuovo rinascimento sociale? penso di sì. Come si dice ad Enna "do tintu annasci u bunu e viceversa".
Accettarsi è volersi bene, ridere e ironizzare sui propri difetti può riservare una vita di risate e divertimento, curare solo l'apparenza è offendere e umiliare i meriti, i pregi e le virtù che ognuno di noi ha e che non deve nascondere dietro l'illusione dell'apparire.
   
Angelo Miano 
 
 
La Sezione “Parliamone Insieme” è riservata a quanti hanno da dire qualcosa apponendo la propria firma agli scritti inviati alla Redazione. La Redazione controlla soltanto che non vi sia un linguaggio scurrile e offensivo. Chi si firma è responsabile del suo operato e solleva la Redazione da ogni responsabilità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna - Il segretario dell’UDC Gaetano Di Maggio contro le riaperture delle scuole

Enna - Il segretario dell’UDC Gaetano Di Maggio contro le riaperture delle scuole

“Nella citta’ di Enna la situazione positivi covid fino a pochissimi giorni fa era veramente incoraggiante, tant’e’ che a Enna...

Docenti Diritti Umani: vaccini e proposte dal mondo della scuola

Docenti Diritti Umani: vaccini e proposte dal mondo della scuola

  Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani, sulla vicenda inerente alla somministrazione del vaccino Astrazeneca, chiede massima...

Profondo cordoglio per la morte dell’ambasciatore Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci

Profondo cordoglio per la morte dell’ambasciatore Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani esprime profondo dolore per la morte dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio,...

I giovani affascinati dagli influencer divengono vittime del consumismo

I giovani affascinati dagli influencer divengono vittime del consumismo

Ho letto per pura curiosità notizie sugli influencer e mi sono reso conto che fanno un bel mestiere. Si specializzano...