Lo faccio io
DEDALOMULTIMEDIA
31-05-20

dunarea de jos 2020

  

tavolo coloratoOggi più di ieri, il mio scopo è portare colore nelle vostre vite, negli ambienti che più amate, nella vostra quotidianità. Ritornando al riciclo creativo sono tanti i lavoretti che potete fare per rendere più bella la vostra casa e, cosa non meno importante, in maniera economica!

Ecco come decorare un tavolino rotto che la mia amica Adele mi ha regalato nella certezza che avrei saputo dargli nuova vita. Perché buttare qualcosa di tanto prezioso? In effetti dovremmo chiederci più spesso se la cosa che stiamo buttando ha davvero perso utilità. Da quando il riciclo creativo è diventato una moda, molte persone hanno deciso di affinare le proprie doti creative e il riutilizzo diventa anche una opportunità per sperimentare il proprio estro.

Per ristrutturare il tavolino procedete come già spiegato in precedenza nel mio quarto e quinto articolo, ossia (COME RIPORTARE A NUOVA VITA UN VECCHIO MOBILE e UNA PORTA DI CASA DA ANONIMA PUO’ DIVENTARE COMPLEMENTO D’ARREDO).

A tavolino pronto ho voluto “far sbocciare un fiore” che riprendesse il motivo del cuscino per rendere tutto omogeneo. Così con un tratto leggero di matita e disegnando “ad occhio”, (nel vostro caso consiglio sempre di ripassare con carta carbone il disegno preparato in precedenza) e con gli acrilici e un paio di pennelli a punta piatta per le stesure larghe e a punta fine per i dettagli, ho dato un tocco personale.

Dunque, ricicliamo e creiamo per un mondo pulito e colorato. Buon lavoro!

Susanna Petronio

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.