Lo faccio io
DEDALOMULTIMEDIA
03-04-20

Ci capita spesso di aver visto nei mercatini dell’usato o magari di averlo proprio ereditato, il “vecchio” lampadario della Nonna. Lo stile il lampadario della nonnaè quello dell’inizio ‘900 con struttura in ottone e cristalli pendenti. Pochi di noi riescono a immaginare come un cambio di look possa, decisamente, rivoluzionare l’aspetto di questo prezioso cimelio. Basta passare dello smalto al nitro di colore avorio non prima di aver lavato bene la struttura con acqua e aceto e aver steso una mano di primer per il ferro (l’occorrente è facilmente reperibile nei negozi di ferramenta). E adesso cambio di scena con una manciata di vecchie posate belle non solo da impugnare ma da appendere come elemento decorativo, dando risalto alla vostra cucina. Basta un piccolo foro praticato sull’impugnatura della posata con l’aiuto di un avvitatore a batterie e una punta per il ferro , poi aggiungere un cerchietto di metallo che ho trovato in una bancarella per la bigiotteria, ma che potete anche reperire dal ferramenta. E ora guardando il vostro lampadario vedrete come cucchiai e forchette si son “posate” come gocce di cristallo sul lampadario “recuperato”.

Susanna Petronio

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.