Ultima ora

DEDALOMULTIMEDIA

Martedì, 27 Febbraio 2024

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 27 FEBBRAIO 7 MARZO

Banner Dedalo 1000X200


 

Il messaggio del Comandante dei Vigili del Fuoco di Enna, del 4 dicembre 2023, riflette sull'importanza della festività per Santavigili del fuoco Barbara come momento di aggregazione e riflessione per il corpo dei Vigili del Fuoco. La tradizione di aprire le sedi di servizio alla cittadinanza e alle autorità locali durante questa ricorrenza è sottolineata, con un ringraziamento al Vescovo di Piazza Armerina per aver celebrato la messa presso la sede. Si esprime gratitudine ai dirigenti della Prefettura, ai comandanti delle forze dell'ordine, agli Onorevoli e sindaci presenti.

L'analisi dei dati sugli interventi di soccorso evidenzia l'attività intensa e costante delle squadre del Comando di Enna, con particolare menzione per il contrasto agli incendi boschivi. Si sottolinea la necessità di affrontare anche altri rischi, come quelli idreogeologici, con attenzione alla sicurezza delle infrastrutture viarie.

E’ stata evidenziata l'importanza della formazione del personale per affrontare sfide sempre più complesse. Il Comando ha dedicato notevole impegno all'addestramento e al mantenimento delle specializzazioni, partecipando a corsi a livello provinciale e regionale. Si menziona l'efficace attività di prevenzione incendi e formazione esterna, segnalando una forte ripresa dopo gli anni del Covid.

Il Comandante Pascuzzi conclude il suo messaggio con un bilancio positivo dell'anno, ringraziando il personale per la dedizione e augurando a tutti, in occasione di Santa Barbara, un sentito augurio, incluso il personale in riposo e le loro famiglie. Esprime infine gratitudine per l'onore di rappresentare il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco durante una visita ufficiale con il Presidente della Repubblica Italiana e quello della Germania.

Commenti offerti da CComment