Università

DEDALOMULTIMEDIA

Domenica, 28 Novembre 2021

dunarea banner 2021

 

Talents Venture – società di consulenza specializzata in servizi di orientamento e sviluppo di soluzioni a sostegno dell'istruzione universitaria – ha effettuato uno studio sull'internazionalizzazione delle università italiane, rilevando dati che mostrano come il numero di studenti stranieri che frequentano gli atenei italiani sia molto basso.unime

La società ha inoltre effettuato un'altra ricerca, volta a individuare gli atenei che sono diventati più internazionali negli ultimi anni, ovvero quelli il cui numero di studenti stranieri immatricolati risulta più alto. La ricerca ha evidenziato che l’Università di Messina si è collocata tra le prime 3 posizioni in classifica per la maggior crescita di immatricolati stranieri negli ultimi cinque anni.
Comparando le iscrizioni di studenti internazionali nell’anno accademico 2016/2017 e quelle del 2020/21 si scopre che l’ateneo in cui è aumentata maggiormente la quota di immatricolati stranieri è l’Università di Cassino con una crescita di 13,5 punti percentuali (pp.). Il podio è completato da Milano San Raffaele (+ 7,6 pp.) e dall’Università di Messina con un incremento di 5,8 punti percentuali. In questa classifica, Talent Venture ha inserito solo gli atenei che hanno visto crescere il totale degli immatricolati (stranieri e italiani) per evitare che la crescita della quota di immatricolati stranieri fosse dovuta solamente ad una diminuzione degli immatricolati italiani.

Commenti offerti da CComment