Sport

DEDALOMULTIMEDIA

Giovedì, 09 Febbraio 2023

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 7 16 FEBBRAIO

orlando 300

Ancora bottino pieno per la Orlando Pallamano Haenna che nel penultimo turno di ritorno della stagione regolare, riesce ad espugnare il campo dell'Handball Club Mascalucia . Una gara dai diversi "incroci" con mister Mario Gulino e Dario Quattrocchi (ex gialloverdi) oggi protagonisti nel centro etneo e il tecnico Salvo Cardaci e il portiere Sebastiano Coppola che proprio a Mascalucia hanno vinto tanto negli anni passati.Ne è venuta fuori una gara vibrante, ma corretta e ben diretta che ha visto sempre in vantaggio gli ennesi trascinati dal "solito" duo formato da Cristian Guggino e Nikita Savcenco (19 reti in due) ben supportati e orchestrati dal neo arrivato Giovanni Rosso.Partita che sembrava più volte essere sul punto dell'archiviazione da parte degli ennesi che sia nel primo tempo al 23' con un vantaggio di 5 reti, sia nel secondo parziale al 38' con un altro cospicuo vantaggio di 4 lunghezze, non sono invece riusciti a chiudere il match. Onore e merito quindi ai padroni di casa che trascinati dall'ex Quattrocchi (top scorer del derby ndr.) e dal pivot Xethani non si sono mai disuniti e nell'ultimo giro di lancetta hanno anche avuto l'occasione per passare per la prima volta in vantaggio.La parata di Coppola sul giovane Somma e la fulminea ripartenza ennese ha visto la rete del decisivo 30 a 29 messa a segno dal capitano Danilo Guarasci. Soddisfazioneda parte del tecnico ennese Salvo Cardaci che aggiunge: "intanto complimenti sinceri ai nostri avversari che hanno dimostrato sul campo di non meritare l'attuale posizione in classifica e poi ovviamente una menzione particolare per i nostri under ed in particolare per Sebastian Avram e Gabriele Pisano (nelle foto sotto) che chiamati in campo nel momento topico del match hanno dato un contributo molto importante e sono veramente contento della loro prestazione".

Commenti offerti da CComment