Sport

DEDALOMULTIMEDIA

Mercoledì, 10 Agosto 2022

 

dunarea banner 2021

 

Enna sportiva piange la  scomparsa di Matteo Carnevale. Uomo di sport, ma sopratutto il mister che ha dato tanto allcarnevalea Enna calcistica. Giocatore e allenatore prima dell'Enna e poi della Juvenes, Carnevale nella sua permanenza nel capoluogo ha lasciato un pezzo di cuore, e gli ennesi non lo hanno mai dimenticato. Erano gli anni 70, quando il calcio era vissuto in maniera diversa, con passione e un profondo legame alla società nella quale militavi. Matteo Carnevale è stato amato per questo suo legame alle squadre del capoluogo, e per questo aveva lasciato un profondo affetto in tutti gli amanti del calcio della citta, ma sopratutto tanti amici che lo volevano bene. Da tanti anni ormai si era trasferito a Roma con la sua famiglia, dove aveva svolto importanti incarichi nella Federazione Pallamano. L'ultima sua apparizione ad Enna, diversi anni fa durante lo Juvenes Day, manifestazione organizzata per celebrare la società bianconera, e conclusasi purtroppo tragicamente, per l'improvvisa scomparsa di un altro figlio del calcio ennese, Enrico Greca. La notizia della morte di Matteo Carnevale ha destato cordoglio e commozione in città. Anche la redazione di Dedalo si associa al dolore della famiglia per la scomparsa del "Mister" Matteo.

Massimo Colajanni

Commenti offerti da CComment