Sport

DEDALOMULTIMEDIA

Martedì, 28 Giugno 2022

 

dunarea banner 2021

 

L’Istituto Comprensivo Dante Alighieri, unico in Sicilia,  è stato designato come scuola polo da Special Olympics Italia per l’anno 2021/2022. Le attività coordinate dal professore Salvatore Piscitello, promotore del team scolastico,  si concluderanno il 26 maggio condisabilità una manifestazione che coinvolgerà gli alunni dell’IC Dante Alighieri.

Special Olympics è un Movimento globale che, attraverso lo sport unificato, sta creando un nuovo mondo fatto di inclusione e rispetto, dove ogni singola persona viene accettata e accolta, indipendentemente dalla sua capacità o disabilità per rendere il mondo un posto migliore.

Il giuramento dell’Atleta Special Olympics è: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”.

Il  progetto “Scuola Special Olympics Italia” ha lo scopo di educare all’inclusione gli studenti con disabilità intellettiva attraverso l’attività motoria e sportiva, questo percorso permetterà agli studenti dell’intera scuola di comprendere l’unicità di ogni singola persona e allo stesso tempo il rispetto verso se stessi. Queste acquisizioni potrebbero costituire la base per un senso civico necessario al buon cittadino, consapevole e propositivo.

“Credo fortemente che si possa essere educatori e non fare gli educatori” dice il prof. Piscitello “Credo nell’esempio e nella reale possibilità di migliorare se stessi e gli altri attraverso la comprensione e l’accoglienza dell’altro”. La relazione con la disabilità è costruttiva per il normo dotato perché consente una visione laterale e rende tutti unici e essenziali.

La scuola deve educare a comprendere e non a competere. Speriamo che questo progetto possa  civilizzare un popolo distratto e escludente.  

Commenti offerti da CComment