Sport

DEDALOMULTIMEDIA

Lunedì, 06 Dicembre 2021

dunarea banner 2021

 

Si è svolto nei giorni scorsi presso  la sala stampa del Consorzio Ente Autodromo Pergusa, un meeting  organizzato dal Presidente Mario Sgro', ed al quale hanno presoautostoriche 2 parte Club ed associazioni Siciliane di autostoriche. Presenti quasi tutti i piu importanti club autostoriche dell'isola, con in testa IL Casten di Enna, la Scuderia del Mediterraneo, CT1 Veicoli Storici e Veteran Club Etneo tutti di Catania,Veteran Car Club Panormus ed il Florio Race di Palermo, e tanti altri club che hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa, voluta da Sgro', appassionato ed estimatore di veicoli storici.Motivo dell'incontro è stato quello di coinvolgere gruppi e sodalizi invitati con l’intento di promuovere e diffondere attraverso la cultura dell’associazionismo, gli aspetti tecnici e storici di auto e moto d’epoca, mettendo insieme esperienze mirate alle attività di conservazione e di valorizzazione di oggetti così belli ed importanti, non sempre e necessariamente dal grande valore patrimoniale collezionistico, ma spesso anche da quello inestimabile affettivo, conservativo e familiare.L'Autodromo di Pergusa, unitamente ai club autostoriche dell'isola darà vita ad una serie di attività ed iniziative turistico-sportive ed aggregative in circuito a partire già dai primi mesi del prossimo 2022, propedeutiche alla realizzazione del grande quanto variegato evento finale denominato “ Pergusa Classic Motors Festival “, con l’obiettivo di farlo diventare, nel contesto dell’ampia area mediterranea, un appuntamento annuale spettacolare e unico nel suo genere. L'Autodromo, dunque avvia il suo programma di rilancio, già nel 2022, ed il mondo delle autostoriche sarà uno dei principali attori della pista Pergusina, che già dalla prossima primavera inzierà ad ospitare gli appuntamenti motoristici Nazionali.

Massimo Colajanni

Commenti offerti da CComment