Società e Costume

DEDALOMULTIMEDIA

Domenica, 04 Dicembre 2022

1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 23 SETTEMBRE 3 OTTOBRE

 

Un Think Tank è  un “serbatoio di pensieri” equivalente a un centro studi o  laboratorio d'idee,  tendenzialmente indipendente dalle forze politiche, anche se nonThink Tank mancano think tank governativi. I T.T. si occupano di analisi delle politiche pubbliche nei settori che vanno dalla politica sociale, la strategia politica, l'economia, la scienza , la tecnologia, le politiche industriali o commerciali sino all'arte e alla cultura.

Il primo Think Tank nacque in Inghilterra nel 1884, anche se i think tank sono una peculiarità tutta statunitense. In Italia  i think tank più conosciuti nel campo della politica internazionale sono: ISPI, IAI e Centro Studi Internazionali, mentre in ambito economico il più conosciuto è IBL.

Il 6 novembre scorso, presso il Salone Estense della Rocca di Lugo (RA), 18 giovani amministratori provenienti da 10 regioni italiane si sono riuniti per firmare l’atto costitutivo di Mente Pubblica Think Tank.

Tra i soci fondatori di Mente Pubblica, nonché attuale presidente, c’è il leonfortese Nino Ginardi, che sta coordinando l’azione di recupero della copia del “Giudizio Universale”, attraverso una raccolta di fondi. L’operazione di recupero è stata denominata Relic Hunter, in omaggio a  una serie televisiva canadese avente per tema l'archeologia misteriosa- una sorta di Indiana Jones- andata in onda tra il 1999 e il 2000.

Il trittico di Leonforte, così detto perché donato da papa Bonifacio VIII al principe fondatore della città di Leonforte, ha una storia assai travagliata, intrecciata fra archeologiche avventure e “semplicità” sciasciana. Il trittico di Leonforte è stato venduto di asta in asta nonostante vincoli testamentari di amovibilità, presumibilmente ignorati “per ragioni di sicurezza”, in tempi lontani. La comunità di Leonforte sta adoperandosi per contribuire al recupero, ma i tempi sono stretti e non bastano a chiarire dubbi e modalità d’azione. Sorgono spontanee alcune domande, come:

L’Amministrazione  Comunale si sta adoperando per contribuire fattivamente?

Vi sono “motivi tecnici” che non consentono di rilanciare l’operazione?

Riuscirà Sidney Fox ( protagonista di Relic Hunter) a portare a termine la missione?

E se riuscisse, donerebbe il trittico a Leonforte o lo renderebbe fruibile alla comunità, riservandosene la proprietà?

E se non riuscisse, i fondi donati per cosa verrebbero usati?

Nino Ginardi, presidente del Mente Pubblica Think Tank, ha paventato l’ipotesi di una pinacoteca comunale, che potrebbe beneficiare dei fondi raccolti.

Auguriamo a Leonforte di poter a presto rivedere la copia del “Giudizio Universale” e non accontentarsi più della copia della copia.

Gabriella Grasso Università Popolare Leonforte

 

 

Commenti offerti da CComment