Gastronomia

DEDALOMULTIMEDIA

Sabato, 25 Giugno 2022

 

dunarea banner 2021

 

La torta rustica è una ricetta tipica della cucina pugliese, molto indicata per pranzi veloci o per picnic e scampagnate all’insegna del gusto. Si tratta di una specie di crostata salata con un ripieno ricco di prosciutto cotto, rucola, spinaci e un mix di formaggi.

Un autentico concentrato di sapori genuini, da assaporare sia tiepido che freddo.torta rustica

Una torta, già, che di solito dovrebbe essere dolce, può rivelarsi invece un ottimo piatto unico salato. Da preparare in davvero pochissimo tempo!

È infatti dal tredicesimo secolo che il pane inizia a essere farcito con ingredienti salati, tra cui verdure e formaggi, e addirittura pesce e carne. Ovviamente in base a ciò che la stagione offriva. Fu così che venne introdotta la torta rustica in cucina, più conosciuta oggi come torta salata.

Nella cucina italiana, ogni regione, anzi ogni città, ha la propria: al nord per esempio, si prepara con il burro in Lombardia e con l’olio in Liguria. Ma oltre al condimento, può variare anche la forma, che a Napoli di solito è piuttosto “aperta”, più simile a una pizza!

A ognuno la propria insomma. Ma se amate le torte salate, provate anche quella con prosciutto cotto, patate e mozzarella o anche la torta di riso con bietole.

Ingredienti

PER IL RIPIENO

Mozzarella 300 g,Ricotta 200 g, Prosciutto cotto 200 g, Caciocavallo 100 g, Uova 2, Rucola 1 mazzetto, Olio extravergine d'oliva 40 ml, Spinaci 150 g, Vino bianco q.b., Sale 1 pizzico

Zucchero 1 pizzico

PER LA PASTA

Farina 00 400 g, Olio d’oliva 60 ml

 Preparate la pasta con la farina, un pizzico di sale, circa 40 ml di olio d'oliva e un po' di vino bianco, lavorandola molto bene e poi stendendo un sfoglia sottile, foderando una tortiera ben unta d'olio

Vino bianco q.b., Sale q.b.

Tagliate i formaggi a piccoli dadi, soffriggete nell'olio il prosciutto, levate il recipiente dal fuoco, aggiungete la ricotta, la rucola tagliata a striscioline, i formaggi e le uova ben sbattute, tenendo però da parte un cucchiaino di albume

Amalgamate bene gli ingredienti unendo anche gli spinaci e la rucola in modo da ottenere un impasto omogeneo, salate a piacere e versate il composto nella tortiera già rivestita


Con gli avanzi di pasta preparate delle strisce e sistematele incrociate sul ripieno, rifilando la pasta eccedente ai bordi, spennellate la superficie con l'albume tenuto a parte e spolverizzatela con poco zucchero

Mettete la torta in forno a 200/220 °C lasciandola cuocere per circa 45 minuti, quindi lasciatela stemperare qualche minuto e servitela in tavola; volendo potete gustarla anche fredda.

https://www.buonissimo.it/lericette/2701_

Commenti offerti da CComment