Gastronomia

DEDALOMULTIMEDIA

Sabato, 25 Giugno 2022

 

dunarea banner 2021

 

Si va di affumicato, in questa preparazione veloce e semplicissima da “mettere in campo”. Sì, al fianco del salume tipico dell’Alto Adige va a schierarsi una porzione di scamorza. Certo, irotoli di speck gradi e i sapori dell’affumicatura sono diversi, ma quell’aroma inconfondibile che caratterizza gli ingredienti di tal genere è ben presente. E così scamorza e speck si prendono cura dei rotolini, la prima fondendosi all’interno, il secondo avviluppando il tutto in un abbraccio che promette faville.

Ingredienti

Patate 3, Uova 1, Scamorza 100 g, Speck 100 g, Formaggio pecorino 50 g, Prezzemolo 1 cucchiaio, Sale q.b., Pepe nero q.b.

In una boule, schiacciate le patate lesse con una forchetta. Nella stessa boule, rompete l’uovo e aggiungete pecorino grattugiato e prezzemolo tritato. Regolate di sale e pepe. Amalgamate bene il composto, poi prendetene una porzione con un cucchiaio e, aiutandovi anche con una mano, lavoratela fino a darle la forma allungata tipica delle crocchette. Tagliate la scamorza affumicata a striscioline sottili. E tenete da parte.
A questo punto, a una a una, prendete le crocchette, con un coltello tagliatele a metà nel senso della lunghezza, poi farcitele con qualche strisciolina di scamorza affumicata.
Adesso, arrotolate ogni crocchetta ripiena con una fettina di speck.
Rivestite il fondo di una pirofila con carta forno e sistemateci i rotolini. Cuocete a 200 gradi in forno statico per almeno 10 minuti. Portate in tavola caldi.

https://www.buonissimo.it/lericette/rotolini-veloci-allo-speck-306759

Commenti offerti da CComment