Sport
DEDALOMULTIMEDIA
12-04-21

 

Con il campionato ormai concluso da due settimane, e vincitrice con merito, l'Aetna Mascalucia, si disputano adesso i recuperi delle gare rinviate per covid che devono dare la classifica completa e finale del torneo 

Pallamano Halikada

di serie B.Intanto, in attesa della fine definitiva del Campionato di Serie B Decò, entra nel vivo l’attività giovanile. Sono partiti, infatti, i campionati Under 15, Under 17 e 19 maschile e under 15 e 17 femminile.Intanto lo scorso 19 marzo si è recuperato il match tra Avola e Aretusa, con gli ospiti che si sono imposti per 23 a 18. Sabato 27 Marzo altro recupero tra Mascalucia e Scicli, ed infine il prossimo 7 aprile ultimo match da recuperare tra Petrosino e Girgenti. Classifica aperta solo per il secondo posto con il Girgenti che può scavalcare al secondo posto l'Aretusa.

Il Presidente della Pallamano Halikada, Davide Munda è pronto con le sue squadre a scendere in campo “La nostra Società è impegnata nei Campionati giovanili di Under 15 femminile e Under 19 maschile ed è gemellata con la Orlando Pallamano Haenna che milita con la maschile in A2. Tra mille difficoltà e incertezze abbiamo deciso di continuare il progetto iniziato 4 anni fa, dando, così, la possibilità ai nostri giovani di conoscere una disciplina sportiva meravigliosa che ad oggi si era contraddistinta per la femminile ma che adesso può essere conosciuta anche nella maschile”.

Massimo Colajanni