Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
17-11-18

Sembra una vita fa ed invece sono solo passati 4 anni da quando nasceva l’aula remota della Facoltà di Medicina rumena Dunarea de Jos. dunarea1Questa mattina, presso l’aula magna dell’Università Kore, una grande festa per inaugurare l’anno accademico 2018/2019 alla presenza dell’Asp di Enna e delle massime cariche politiche tra cui, l’on. Roberto Lagalla, Assessore Regionale all’istruzione e alla formazione professionale che, in questa occasione, ha speso parole di encomio e di apertura nei confronti di questa realtà universitaria che non da segni di cedimento ma che anzi da prova anno dopo anno di continuare a crescere e a fornire sempre più servizi all’istruzione.

Ad aprire le danze il presidente della Kore, prof. Cataldo Salerno, che ha sottolineato come Enna “in 14 anni è stata in grado di dare vita a due importanti realtà universitarie (la Kore e la Dunarea De Jos, appunto) anche grazie a quei pochi che inizialmente ci credevano quando non ci avrebbe scommesso nessuno”. A dare dimostrazione della crescita della Dunarea in questi 4 anni l’intervento di Massimiliano Crisafulli, del Fondo Proserpina srl, il quale ha sottolineato la crescita esponenziale dell’ateneo rumeno ad Enna, sottolineando i grandi passi da gigante fatti in poco tempo come “la programmazione dei corsi anche in lingua inglese, la possibilità di usufruire di attrezzature all’avanguardia e il protocollo di intesa con l’Asp ennese che consente agli studenti della Dunarea di effettuare il proprio tirocinio presso il nosocomio Umberto I”. A chiudere il cerchio l’intervento dell’On. Lagalla: “ho incrociato più volte la vicenda della Dunarea De Jos e oggi sono qui perché credo sia giusto e doveroso fare un ragionamento oggettivo e non pregiudiziale. Oggi - ha proseguito l’On. Lagalla - a differenza di quattro anni fa, riconosciamo alla Dunarea De Jos di rientrare pienamente nelle norme e nelle regole che stanno alla base del sistema universitario italiano”.

Manuela Acqua

 

dunarea2dunarea3

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna