Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Giovedì, 09 Febbraio 2023

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 7 16 FEBBRAIO

E' Michelangelo Trebastoni, 60 anni, direttore dell'Ispettorato del lavoro di Siracusa, uno dei due arrestati nell'ambito dell'inchiesta sulla corruzione all'Ispeoperatori guardia di finanzattorato del lavoro di Siracusa. Trebastoni, molto conosciuto in città, è anche direttore di una testata giornalistica online. Insieme a lui le manette sono scattate per il 54 enne Antonio Lupo di Gela, che per gli inquirenti sarebbe stato l'intermediario tra L'ispettorato e le varie aziende. Nelle prossime ore, presumibilmente mercoledì, i 2 indagati si presenteranno al palazzo di giustizia di Siracusa, al secondo piano, per sottoporsi agli interrogatori di garanzia del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa, Andrea Migneco, lo stesso che ha firmato i provvedimenti cautelari. Nell'inchiesta sono rimaste coinvolte altre tre persone con provvedimenti di interdizione disposti dal magistrato. Due sono imprenditori nel settore della vigilanza privata, ed un terzo invece, consulente del lavoro, che facilitava le operazioni di assunzione delle persone vicine al Direttore Trebastoni.

Commenti offerti da CComment