Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Giovedì, 29 Settembre 2022

1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 23 SETTEMBRE 3 OTTOBRE

 

E' una di quelle storie da libro cuore, ma certamente da il senso di cosa voglia dire legame con una madre. E' la storia di RobeRobert Peric Komsic 300rt Peric-Komsic ,calciatore di 23 anni croato che militava nell’HNK Cibalia Vinkovci, squadra della seconda divisione del campionato nazionale Croato. Il calciatore per salvare la madre in pericolo di vita( necessitava del trapianto di fegato) non ha esistato ad abbandonare la sua carriera calcistica e donare il 70% del suo fegato alla madre.Ljiljana ora sta bene e anche il fegato del figlio si sta rigenerando, per cui un giorno Robert potrebbe anche tornare sul rettangolo verde. Il ragazzo, dopo l'intervento che si è  svolto ad Istanbul, ha raccontato alla stampa di essere felice, e che finalmente la madre, dopo tre trapianti, finalmente potrà tornare a sorridere. 13 anni di sofferenza, ha sottolineato, ci avevano tolto speranza e gioia." Adesso stiamo bene, conclude, e non escludo di potere tornare a calcare i campi di gioco".

Commenti offerti da CComment