Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Giovedì, 11 Agosto 2022

 

dunarea banner 2021

 

thumbnail FOTO con Ragusa e i Sindaci di Mineo e Vizzini 300Un protocollo che accumuna due comuni che da sempre fanno dell'accoglienza dei popoli in fuga un unico comune denominatore. A Mineo, in occasione di un affollato “Caffè Incontro” organizzato dal Centro Studi C.E.S.T.A. che ha avuto come tema “Mineo e Vizzini insieme nell'accoglienza e nel Verismo”,  si è parlato di sottoscrivere un Protocollo d'Intesa per promuovere nuove politiche culturali di territorio. Ad introdurre i lavori e spiegare le ragioni di tale iniziativa “culturale” è stato Paolo Ragusa (Responsabile Regionale Welfare e terzo settore MCL Sicilia), il quale ha ricordato ai presenti che “in questi anni abbiamo scritto la storia dell’accoglienza nei luoghi del Verismo italiano, dove oggi vogliamo mettere in connessione il sistema dell’accoglienza e della cultura: il sistema dell’accoglienza che si deve ripensare guardando alla cultura come veicolo di integrazione e un mondo della cultura che deve ripartire e che si deve rianimare. Abbiamo proposto ai Comuni di Mineo e di Vizzini… uniti da una lunga storia di governance del sistema dell’accoglienza… un protocollo d’intesa per sviluppare nuove politiche culturali. Ed è possibile farlo partendo dall’esperienza dei migranti e da quella ‘accoglienza’ espressa nei loro scritti da Giovanni Verga e Luigi Capuana. Crediamo –aggiunge il Responsabile regionale Welfare e Terzo settore MCL Sicilia – che  la collaborazione tra le due amministrazioni comunali, quella di Mineo e quella di Vizzini, possa sfociare in un interessante percorso culturale che serva a rilanciare l’economia e le relazioni di queste comunità. Tutto questo è possibile. E la cooperazione sociale e il terzo settore  - conclude Ragusa - si candidano a dare un contributo in termini di progettualità e a sostenere questa iniziativa, cercando di creare quegli strumenti utili affinchè il percorso possa andare avanti nei migliori dei modi”. Per Giuseppe Mistretta (Sindaco del Comune di Mineo) “non si può non ripartire dallo sviluppo del territorio e del turismo culturale. Sono contento di ritrovarmi con il Comune di Vizzini, con cui condividiamo le stesse passioni. E oggi, entrambe le amministrazioni ed entrambi i sindaci, siamo concordi che  bisogna iniziare un percorso comune per la valorizzazione del Verismo, ma soprattutto di Luigi Capuana e Giovanni Verga, attraverso la stipula di un protocollo d’intesa tra i due Comuni, che sia il più possibile inclusivo nel territorio per il terzo settore e per le istituzioni di questi due territori”. Anche per Salvatore Ferraro (Sindaco del Comune di Vizzini) “questa iniziativa è molto importante, soprattutto per fare rete in questo territorio ed integrare ulteriormente l’accoglienza, in nome dei nostri due scrittori veristi, Giovanni Verga e Luigi Capuana, che danno prestigio a questi nostri due territori”.

Commenti offerti da CComment