Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Martedì, 28 Giugno 2022

 

dunarea banner 2021

 

Mancato pagamento del fondo efficientamento servizi per l’anno 2020 e mancata costituzione delle risorse per l’anno 2021, la Cisl Fpci diffida la commissione straordinaria del Comune di Barrafranca e annuncia iniziative di protesta.Il sindacato, attraverso il segretario generale delle province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna Salvatore Parello e il segretario territoriale Giovanni Luca Vancheri,  ha sollecitato nuovamente la struttura commissariale - interessando per conoscenza anche la Prefettura di Enna - a dare seguito a quanto previsto dal contratto dei lavoratori e, soprattutto, a dare risposte dopo mesi di incomprensibile silenzio.“Già da metà marzo - spiegano Parello e Vancheri - chiediamo un incontro urgente per chiarire cosa accadrà in merito alle retribuzioni previste per i lavoratori, ma le nostre note sono rimaste inevase. Per questo, adesso, abbiamo formalmente diffidato la commissione straordinaria e il segretario generale dell’ente a voler riscontrare entro 7 giorni le nostre richieste, ferma restante ogni ulteriore azione che sarà avviata senza alcun preavviso in caso di mancato riscontro”.

Commenti offerti da CComment