Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Martedì, 25 Gennaio 2022

dunarea banner 2021

 

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha incontrato ieri una delegazione di primi cittadini dei 21 comuni della Valle del Belice, durante una visita ufficiale a Marsala. Accolto dal sindaco Massimo Grillo, il presidente della Regione ha assicurato "la vicinanza del governo alle comunità locali", annunciando un finanziamento pari a 10 milioni di euro per la realizzazione di infrastrutture pubbliche.Foto Marsala musumeci

I sindaci in questione potranno presentare, entro il 20 gennaio, i progetti cantierabili per i quali sono già stanziati, per l'appunto, 10 milioni di euro.
I Comuni interessati sono: Bisacquino, Campofiorito, Camporeale, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Corleone, Giuliana, Monreale e Roccamena, nel Palermitano; Calatafimi Segesta, Gibellina, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Santa Ninfa e Vita, in provincia di Trapani; Menfi, Montevago, Sambuca di Sicilia e Santa Margherita di Belice, nell'Agrigentino. 

"Le risorse, già destinate lo scorso anno - dice Musumeci - ci sono ed è stato completato l'iter amministrativo per renderle disponibili. Adesso bisogna procedere con una sollecita ricognizione dei progetti in possesso dei singoli Comuni. Prosegue, quindi, l'impegno del governo regionale per valorizzare un territorio che, a distanza di oltre mezzo secolo, porta ancora le ferite di quel tragico evento. Ci aspettiamo, inoltre, che anche il governo centrale faccia la propria parte, quella più cospicua, per la realizzazione di infrastrutture pubbliche che la comunità del Belice attende dal 1968".

Commenti offerti da CComment