Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
25-11-20

Il Comune di Troina è tra i vincitori del Premio nazionale "Comunità Forestali Sostenibili" 2020, l'iniziativa promossa da PEFC Italia e Legambiente, con la collaborazione ed il supporto di SISEF, Compagnia delle Foreste, Fondazione “Edoardo Garrone”, Next, gli asiniLegacoopSociali, Slow Food Italia ed UNCEM, che ogni anno premia le attività e le iniziative che migliorano la qualità delle foreste e del territorio montano.

Nell'ambito del III° Forum nazionale "La bioeconomia delle foreste", tenutosi ieri a Roma, in cui sono stati assegnati i riconoscimenti per sostenere e rilanciare le buone pratiche di gestione forestale nelle aree interne di tutta Italia, è stato premiato anche il progetto "Legalità di razza" dell'Azienda Speciale Silvo-Pastorale del Comune di Troina, che ha ricevuto la menzione speciale dalla Fondazione "Edoardo Garrone", da anni impegnata nel rilancio delle aree interne italiane in chiave innovativa e sostenibile.
"Legalità di razza" è un grande progetto etico, che ha come principale obiettivo la valorizzazione di migliaia di ettari di bosco, situati nel cuore dei Nebrodi e sottratti alla mafia dopo una dura battaglia.

Ad esplicitare la motivazione dell'importante riconoscimento Francesca Campora, il direttore generale della Fondazione "Edoardo Garrone": "Un progetto di sviluppo e di rilancio chiaro, delineato da un'amministrazione locale proattiva ed aperta alla collaborazione con gli altri attori del territorio; un progetto capace di mettere in relazione la piena valorizzazione delle risorse ambientali con il coinvolgimento professionale dei più giovani. Un percorso di grande attualità, orientato dalla crescita sostenibile, dal recupero del più autentico spirito comunitario e, allo stesso tempo, rivolto a mercati e consumatori evoluti e consapevoli".

Il Sindaco di Troina Fabio Venezia ed il presidente della Silvo-Pastorale Angelo Impellizzeri dichiarano: "Siamo onorati di aver ottenuto questo importante riconoscimento che incoraggia il nostro impegno quotidiano a consolidare il nostro progetto che ha consentito alla comunità di riappropriarsi di un bene, quale appunto il bosco, dal valore inestimabile, costruendo un modello di gestione forestale virtuosa, in grado di creare economia ed occupazione nel territorio.”

A candidarsi per il Premio, sono stati ben 48 progetti, provenienti da 10 diverse regioni, i quattro diversi ambiti.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo – Trasformare le strutture sanitarie in reparti Covid è stato un grave errore

Palermo –  Trasformare le strutture sanitarie in reparti Covid è stato un grave errore

La trasformazione dei reparti esistenti in reparti Covid è stato un errore strategico e sanitario: ne è convinto il vicepresidente...

Enna - Ecomuseo Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark: Erogati aiuti finanziari per 3 mln di euro

Enna - Ecomuseo Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark: Erogati aiuti finanziari per 3 mln di euro

Con la pubblicazione delle prime graduatorie del PAL Rocca di Cerere Geopark nell'ambito del PSR Sicilia e della programmazione LEADER...

Palermo – Marianna Caronia: “Assistenza psicologica venga assicurata dal sistema Sanitario”

Palermo – Marianna Caronia: “Assistenza psicologica venga assicurata dal sistema Sanitario”

Marianna Caronia ha dichiato: “ Accanto a iniziative di sensibilizzazione, informazione e di promozione culturale che affrontano le radici del...

Palermo - #CoronavirusSicilia (25 novembre 2020): 1317 positivi, 1149 guariti e ad Enna 170 positivi

Palermo - #CoronavirusSicilia (25 novembre 2020): 1317 positivi, 1149 guariti e ad Enna 170 positivi

Il dato dei ricoveri oggi per #Coronavirus negli ospedali siciliani rispetto a ieri vede una flessione complessiva di 20 unità,...