Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
01-12-20

378 persone controllate, 80 bagagli ispezionati e 135 agenti della Polfer impiegati: è il bilancio dell'"Operazione Stazioni Sicure" staziocondotta dalla Polizia Ferroviaria della Sicilia nella giornata del 17 novembre 2020 in 99 scali.

L'attività, volta a garantire la sicurezza degli utenti e degli addetti ai lavori in ambito ferroviario, prevenendo e reprimendo eventuali azioni illecite da parte di malintenzionati, ha visto anche l'impiego di metal detector e, nelle stazioni di Palermo e Catania Centrale, di unità cinofile della Questura.

I cani poliziotti, specializzati nella ricerca di esplosivo e sostanze stupefacenti, unitamente ai loro conduttori e agli agenti della Polfer, hanno operato prevalentemente nelle aree di maggiore affluenza come le banchine dei treni e l'area di arrivo e partenza dei bus extraurbani.

L'attività è stata coordinata dal C.O.C. della Polfer che, tramite il sistema di geolocalizzazione, palmari di cui dispongono le pattuglie della Polfer ed il sistema di videosorveglianza della stazione di Palermo, ha potuto dislocare i controlli in base alle necessità operative.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Catania – Sicilia prima Regione d'Italia per i servizi di architettura e ingegneria

Catania – Sicilia prima Regione d'Italia per i servizi di architettura e ingegneria

  "Gli ottimi numeri di quest'anno sugli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria sono un'ulteriore conferma della virtuosa dinamica che abbiamo innescato nel sistema...

Enna - L’aggiornamento sui contagi in città

Enna - L’aggiornamento sui contagi in città

Il COC del Comune di Enna comunica la situazione relativa ai contagi Covid nella città di Enna come di seguito...

Coronavirus - I casi in Sicilia aggiornati al 30 novembre

Coronavirus - I casi in Sicilia aggiornati al 30 novembre

L'incremento dei ricoveri oggi per Coronavirus negli ospedali siciliani rispetto a ieri è di 10 unità. Così come riporta il bollettino quotidiano...

P. Armerina (EN) - Sospensione e maxi sanzione per un’attività di ristorazione

P. Armerina (EN) - Sospensione e maxi sanzione per un’attività di ristorazione

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria, il Comando Provinciale Carabinieri di Enna ha rafforzato i controlli sulle misure di contenimento al fine di...