Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
21-09-20

dunarea de jos 2020

 

dario cardaci dedalo

 

Se volessimo identificare il pietrino, tre cose vengono in mente: Lu Signuri di li fasci, il Castello Barresio e la Chiesa del Santuario chiMaria Santissima della Cava. Enza Di Gloria, candidato a sindaco partendo proprio da questa riflessione nel valutare le priorità di intervento di cui necessita la collettività, ha posto l’attenzione sulla viabilità in generale e, in particolare, sull’importante arteria che unisce Pietraperzia col Santuario, considerata di interesse strategico-funzionale allo sviluppo del territorio e, tra l’altro, intrisa di notevole significato religioso-culturale.

“È arrivato il momento di restituire il giusto decoro a questa strada che va rivalutata come tutta l’area adiacente con interventi mirati”, dichiara la Di Gloria. Come? “La mia idea è semplice, rifacendo innanzitutto il manto stradale e prevedendo, in una futura pianificazione programmatica attendibile e immediata, una corsia ciclabile dove le bici possano avere priorità di accesso”. La strada che porta alla Chiesa del Santuario dista pochi chilometri dal centro abitato ed è una zona di villeggiatura. Ricca di abitazioni immerse in una ridente vegetazione, il paesaggio ispira molte persone a percorrere questa distanza vuoi per pellegrinaggio e devozione, è anche compatrona di Pietraperzia, che, più laicamente, per una salubre passeggiata a piedi o in bici ma la presenza di buche e radici che sollevano il manto stradale rendono pericoloso il percorso per strgrandi e piccini e anche brutto da vedere.  “Le misure del benessere equo e sostenibile di una collettività passano anche attraverso la riqualificazione del paesaggio, dal riconoscimento della ricchezza culturale locale e della qualità del patrimonio esistente cose che costituiscono un capitale di cui è ricca Pietraperzia”, conclude la Di Gloria.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo – Coronavirus: è arrivato in Sicilia il primo carico di tamponi rapidi

Palermo – Coronavirus: è arrivato in Sicilia il primo carico di tamponi rapidi

  È già in corso, alle Aziende sanitarie siciliane, la distribuzione del primo carico di 750mila tamponi rapidi acquistati direttamente dalla...

Enna - Michele Turrisi presidente dell’Organismo Paritetico Provinciale di Enna “EFEI”

Enna - Michele Turrisi presidente dell’Organismo Paritetico Provinciale di Enna “EFEI”

  Michele Turrisi è stato nominato Presidente dell’Organismo Paritetico Provinciale di Enna “EFEI”, che opera nel campo della formazione sulla sicurezza...

Enna – Giovedì comizio del Pd alla presenza di Claudio Fava

Enna – Giovedì comizio del Pd alla presenza di Claudio Fava

  Giovedì 24 Settembre alle ore 19:00 si terrà il comizio del Partito Democratico di Enna in Piazza Vittorio Emanuele. Sarà l’occasione,...

Enna – Giarrizzo (M5S) – “Accolgo con favore l’apertura di fascicoli per presunte irregolarità al Comune e all’Asp”

Enna – Giarrizzo (M5S) – “Accolgo con favore l’apertura di fascicoli per presunte irregolarità al Comune e all’Asp”

  "Dopo i ripetuti appelli, che anche io ho avanzato nei giorni scorsi alla Regione, adesso scatta pure l'inchiesta. La procura...