Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
13-08-20

dunarea de jos 2020

Nel percorrere la via Orfanotrofio, partendo da Piazza Mazzini, si possono notare diverse parti in cui è inferriatanecessario effettuare nei lavori di manutenzione; un primo intervento lo richiede la zona nei pressi di Piazza Mazzini dove, come si può anche vedere dalla foto è presente una buca molto profonda in cui si può rischiare di cadere. Scendendo ancora lungo la via Orfanotrofio ritroviamo una seconda situazione che necessita un intervento al più presto e riguarda un’inferriata di una piccola scalinata che si trova in pessimo stato. Inferriata che non è destinata all’appoggio di chi la scende ma per il punto dove si trova permette ai pedoni che si trovano lungo la via Orfanotrofio di non rischiare di cadere nella parte inferiore della strada. Le sue cattive condizioni sono state oggetto di diverse segnalazioni; ma, la situazione è rimasta sempre la stessa, anzi, forse è peggiorata.  La istallazione di una nuova inferriata renderebbe più sicuro il passaggio per i pedoni, anche in presenza una macchina. Un terzo pezzo di strada che ha bisogno di interventi di manutenzione si trova ai numeri Buca Duomocivici 110 e 112 là dove viene segnalata la presenza di una grossa buca, così come ci spiegano i residenti della strada, che hanno segnalato più volte lo stato di degrado del manto stradale all’ufficio tecnico del comune di Enna. “Oramai ha  un paio di anni che ci troviamo in questa situazione in cui il problema, nonostante facciamo le  nostre richieste, non viene risolto nulla – spiegano al cuni residenti - . Tutto questo diventa motivo di apprensione e preoccupazione sopratutto per quelle persone che hanno deficit di equilibrio e motori.”

Andrea Fornaia

 

 Buca via Orfanofio

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

In Sicilia, secondo i fati del Ministero della Salute i casi complessivi di Covid-19 sono 562. Gli ospedalizzati sono 49,...

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

  Con il governo Musumeci riparte l'attività di estrazione del sale in Sicilia. Il dipartimento regionale dell'Energia ha pubblicato due bandi...

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

  Si comunica che in data odierna il Prefetto ha provveduto con proprio decreto - come previsto al punto 6, dalla...

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

L’Ance Sicilia chiede ai governi nazionale e regionale di intervenire con più rigide regole organizzative per ripristinare la piena funzionalità...