Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
13-08-20

dunarea de jos 2020

Gianvito Di Stefano, presidente della cooperativa “Nostra Signora di Gulfi” di Chiaramonte (RG), il cui obiettivo principale è quello di transumanza troina gli asini sul ponte normannorecuperare giovani sottratti alla malavita, ha ricordato quando, un anno fa, vendette cento asini ragusani alla “Silvo” (azienda pastorale di Troina) al fine di collaborare alla rinascita del territorio. Per tale ragione, egli ha elogiato l’operazione “New Park” condotta dalla Guardia di Finanza di Enna e coordinata dalla Dda di Caltanissetta. Come riportato su questi siti, tale operazione è finalizzata a rivalutare un territorio che, secondo Di Stefano, è stato pesantemente condizionato dall’influsso mafioso.

“In passato – dichiara Di Stefano – noi abbiamo avuto la possibilità di collaborare ad alcune delle iniziative egregie condotte dal sindaco di Troina, Fabio Venezia e, in questo momento così delicato, esprimiamo la nostra solidarietà e la nostra amicizia. Il suo lavoro e quello delle forze dell’ordine stanno portando un cambiamento radicale nel territorio di Enna e delle Madonie, e di questo, tutti noi siciliani, dobbiamo essere grati e orgogliosi”. Nel dicembre scorso, Gianvito Di Stefano, insieme ad alcuni giovani della cooperativa, presero parte alla “transumanza”, cioè lo spostamento delle mandrie dai pascoli delle zone montuose a valle, al fine di trascorrere il periodo invernale. La transumanza – sempre secondo quanto dichiarato da Di Stefano – un rito antico pastorale tramandato da secoli, ha assunto oggi i connotati forti di un messaggio di legalità lanciato all’intero territorio. Gli asini ed i cavalli sono poi tornati ad alta quota a giugno.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

In Sicilia, secondo i fati del Ministero della Salute i casi complessivi di Covid-19 sono 562. Gli ospedalizzati sono 49,...

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

  Con il governo Musumeci riparte l'attività di estrazione del sale in Sicilia. Il dipartimento regionale dell'Energia ha pubblicato due bandi...

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

  Si comunica che in data odierna il Prefetto ha provveduto con proprio decreto - come previsto al punto 6, dalla...

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

L’Ance Sicilia chiede ai governi nazionale e regionale di intervenire con più rigide regole organizzative per ripristinare la piena funzionalità...