Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
13-08-20

dunarea de jos 2020

 

È stata bocciata col voto compatto del M5S, PD, Italia Viva e Attiva Sicilia, oggi in commissione Bilancio assemblea regionale sicilianaall’Ars, la rimodulazione proposta dal governo delle somme del Patto per il Sud. Tra le tante opere comprese all’interno del piano governativo, i partiti si sono opposti alla riduzione dei finanziamenti per l’ammontare di 140 milioni.

Tra i vari progetti, vanno citati quelli relativi al completamento di opere viarie di urbanizzazione dell’agglomerato industriale di Termini Imerese,  al lungomare e allo svincolo Manfria Roccazzelle di Gela, al collegamento viario della Ss 114 con i centri abitati di Riposto e alla realizzazione della circonvallazione Nord di Tremestieri Etneo. “Ci aspettiamo – dichiarano i deputati dell’opposizione – che adesso il governo riveda le proprie scelte”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

In Sicilia, secondo i fati del Ministero della Salute i casi complessivi di Covid-19 sono 562. Gli ospedalizzati sono 49,...

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

  Con il governo Musumeci riparte l'attività di estrazione del sale in Sicilia. Il dipartimento regionale dell'Energia ha pubblicato due bandi...

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

  Si comunica che in data odierna il Prefetto ha provveduto con proprio decreto - come previsto al punto 6, dalla...

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

L’Ance Sicilia chiede ai governi nazionale e regionale di intervenire con più rigide regole organizzative per ripristinare la piena funzionalità...