Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
13-08-20

dunarea de jos 2020

 

Arriva in Italia Galcanezumab, un farmaco, sviluppato da Lilly rinomato per la propria efficacia contro le emicraniaemicranie. Il farmaco è stato già approvato dall’AIFA ed entro il mese di luglio 2020 sarà disponibile anche nel nostro Paese, totalmente a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

L’emicrania è caratterizzata da attacchi che durano dalle 4 alle 72 ore, migranti ma di solito localizzati in un solo lato della testa con un dolore pulsante aggravato dalle attività fisiche e spesso associato a nausea, vomito, fastidio ai rumori e alle luci. Colpisce il 14% della popolazione mondiale con punte che superano il 20% in alcuni studi. In Italia ne soffre il 9% degli uomini e il 18% delle donne nelle quali gli attacchi sono più severi, più lunghi e più disabilitanti e con più sintomi associati. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) classifica l’emicrania sulla base del Global Burden Disease (GBD 2017) al secondo posto tra tutte le malattie che causano disabilità e prima causa di disabilità sotto i 50 anni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

Palermo – Coronavirus: Preoccupante aumento dei contagi. Ordinanza del Presidente della Regione

In Sicilia, secondo i fati del Ministero della Salute i casi complessivi di Covid-19 sono 562. Gli ospedalizzati sono 49,...

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

Palermo – Riparte l’estrazione del sale in Sicilia: interessati anche i Comuni di Nicosia e Sperlinga

  Con il governo Musumeci riparte l'attività di estrazione del sale in Sicilia. Il dipartimento regionale dell'Energia ha pubblicato due bandi...

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

Enna – Prefettura: Approvazione dei documenti di protezione civile delle dighe

  Si comunica che in data odierna il Prefetto ha provveduto con proprio decreto - come previsto al punto 6, dalla...

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

Palermo – Ance Sicilia: La burocrazia ha voltato le spalle alle imprese

L’Ance Sicilia chiede ai governi nazionale e regionale di intervenire con più rigide regole organizzative per ripristinare la piena funzionalità...