Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
03-06-20

dunarea de jos 2020

Con ordinanza n. 41 del 19-5-2020 del Sindaco di Enna è stato vietato l’utilizzo, la sperimentazione, l’installazione e la diffusione dellamont tecnologia 5G sul territorio comunale, applicando il principio precauzionale sancito dell’Unione Europea, in attesa del termine delle valutazioni degli Enti preposti ed in subordine all’emanazione di linee guida aggiornate da parte gli organismi di tutela della salute e dell'ambiente nazionali e regionali basati sui dati scientifici più aggiornati, nonché della nuova classificazione della cancerogenesi annunciata dalla I.A.R.C. International Agency for Research on Cancer.

Con la stessa Ordinanza è stato dato mandato ai competenti servizi comunali di esprimere parere negativo alla modifica o installazione di impianti stazioni radio base con tecnologia 5G sul territorio comunale fino quando non sarà garantita l’innocuità di questa nuova tecnologia, aderendo alla richiesta di moratoria, promuovendo allo stesso tempo soluzioni tecnologiche sicure e a basso impatto ambientale e sanitario, quali il cablaggio al posto del pericoloso wireless, cominciando dai luoghi maggiormente sensibili di permanenza continuativa delle persone più a rischio (scuole, ospedali, uffici pubblici, ecc).

Inoltre, è stato previsto di minimizzare il rischio sanitario sui campi elettromagnetici promuovendo un tavolo tecnico sanità/ambiente volto a monitorare le ripercussioni dei campi elettromagnetici su popolazione ed ecosistema, individuando membri della scienza e della medicina indipendente coinvolgendo unitamente un coordinamento locale tra le associazioni dei malati e cittadinanza attiva.

Ed è stato stabilito di promuovere un sistema di monitoraggio ambientale e sanitario, attivando servizi da parte degli Enti competenti in materia, ASP e ARPA anche con l’ausilio del mondo accademico e degli istituti di ricerca indipendenti, in merito a possibili effetti indesiderati della tecnologia 5G sulla popolazione nelle aree individuate per l’eventuale installazione degli impianti esistenti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Pakermo - Fase 2: via libera a mobilità tra regioni e stop alla quarantena

Pakermo - Fase 2: via libera a mobilità tra regioni e stop alla quarantena

Via libera alla mobilità tra Regioni e stop alla quarantena anche in Sicilia. Lo stabiliscono, appena firmati, un decreto ministeriale...

Palermo - Coronavirus: i contagi in provincia di Enna aggiornati al 2 Giugno

Palermo - Coronavirus: i contagi in provincia di Enna aggiornati al 2 Giugno

Questi i casi di Coronavirus riscontrati nelle varie province dell’Isola, aggiornati alle ore 15 di oggi, così come segnalati dalla...

Palermo - Coronavirus: i casi in Sicilia aggiornati al 2 Giugno

Palermo - Coronavirus: i casi in Sicilia aggiornati al 2 Giugno

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 15 di oggi, in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato...

Enna – 2 giugno: la cerimonia per la Festa della Repubblica

Enna – 2 giugno: la cerimonia per la Festa della Repubblica

  Con una breve cerimonia dal carattere molto sobrio, questa stamattina, complice la bella giornata, è stato reso omaggio al Monumento...