Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Domenica, 28 Novembre 2021

dunarea banner 2021

 

Si è tenuto un incontro voluto da Anas S.p.a. e presieduto dal Prefetto di Enna nell’ambito dell’attività del tavolo provinciale permanente sulla viabilità, alla presenza degli amministratorienna svincolo A19 locali del Comune di Enna e Villarosa, dei vertici delle Forze dell’Ordine, del Comandante della Sezione di Polizia Stradale, del direttore sanitario dell’ASP di Enna, nonché del responsabile S.U.E.S 118 di Caltanissetta e della Sais Autolinee.

In particolare, è stato concordato che i lavori avranno inizio a decorrere dal 26 ottobre p.v., ad avvenuta conclusione degli interventi manutentivi sul Ponte Salso, proprio al fine di evitare la concomitanza di importanti cantieri che aggreverebbe le condizioni della viabilità nissena ed ennese, reciprocamente condizionate dalle modifiche del flusso veicolare.

Un focus specifico è stato poi dedicato all’individuazione dei percorsi alternativi in uscita da Enna verso le due principali direttrici. In particolare in direzione Palermo verrà consentito alle autovetture l’uso dello svincolo di Ferrarelle in alternativa alla SS117bis in direzione Capodarso. Quest’ultima soluzione sarà consentita ai mezzi di massa superiore alle 10 tonnellate  fino all’imbocco dello svincolo A19 per Caltanissetta.

In direzione Catania, i veicoli fino a 10 tonnellate potranno percorrere la SS192 fino allo svincolo A19 Mulinello o Dittaino, mentre i veicoli di soccorso in emergenza e le Autolinee superiori alle 10 tonnellate beneficeranno dello svincolo della A19 Enna con l’impiego di impianti semaforici, sottoposti a vigilanza h 24, che consentano il passaggio esclusivamente ai mezzi autorizzati.

Sempre al fine di agevolare la percorrenza dei mezzi di emergenza, si è sottolineata l’importanza della realizzazione della rampa in direzione Catania, in uscita da Enna.

Commenti offerti da CComment