Ultime

DEDALOMULTIMEDIA

Venerdì, 01 Marzo 2024

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 27 FEBBRAIO 7 MARZO

Banner Dedalo 1000X200


 

La giornata all'Auditorium Peppino Impastato è stata emozionante, rappresentando l'ultima tappa di un percorso coinvolgente per glithumbnail Studenti insegnanti e socie Inner Wheel Terrae Sinus studenti degli istituti "Papa Giovanni XXIII" di Terrasini e di Cinisi. Il tema "Acqua che crea acqua che distrugge. Il mito e la realtà", proposto dalla Governatrice Mara Romeo Tocco, si è integrato con l'argomento nazionale sulla dispersione scolastica.

Guidati dal geologo prof. Giovanni Pantaleo, gli studenti hanno elaborato tre cartelloni riflettendo su aspetti positivi e negativi dell'acqua. Il club Inner Wheel Terrae Sinus ha premiato il cartellone dell'I/A del "Papa Giovanni XXIII" per la sua bellezza naturale e la rappresentazione tridimensionale del ciclo dell'acqua, conferendo loro un premio in denaro per l'acquisto di materiale didattico.

Il secondo premio è stato assegnato ex aequo agli altri due cartelloni del Cinisi, che hanno affrontato la dualità della Terra e la cattiva gestione umana dei fiumi. Gli studenti dimostrano consapevolezza ambientale e il professor Pantaleo li incoraggia a essere "sentinelle del futuro", approfondendo l'ecosostenibilità e considerando la Terra come una madre da rispettare.

Il presidente dell'Inner Wheel Club Terrae Sinus, Tata Failla, esprime soddisfazione per i risultati eccellenti e l'entusiasmo degli studenti, sottolineando quanto il progetto abbia insegnato a entrambe le parti. La colazione offerta dal club conclude la giornata, rafforzando l'importanza della condivisione di idee e visioni per un futuro armonioso con la comunità.

Commenti offerti da CComment