Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
18-01-21

 

Dopo mesi di confronti, in data 4 dicembre, si è definitivamente conclusa la trattativa per la stipula di un accordo sindacale siglato dal Segretario NIdiL CGIL Enna,nidlcgil Floriana Solaro e l’Agenzia in somministrazione, Openjobmetis SpA, che coinvolge 45 lavoratori in somministrazione del sito call center MICS SpA di Enna. Un accordo inclusivo che migliora la condizione contrattuale dei lavoratori in somministrazione e prova ad equiparare la loro condizione economica a quella dei colleghi, dipendenti diretti del call center MICS SpA, che svolgono le medesime mansioni. L’accordo prevede il riconoscimento di un livello d’inquadramento superiore, con liquidazione degli arretrati, l’estensione ai lavoratori somministrati di elementi propri del CCNL Telecomunicazioni, ad esempio la liquidazione dei ROL e il riconoscimento dell’elemento di garanzia retributiva. Il call center MICS SpA di Enna, ha subito un importante riduzione di personale lo scorso anno a causa del mancato rinnovo di oltre 50 contratti a tempo determinato, ma continua a rappresentare un sito produttivo e un’importante fonte occupazionale della provincia, per tale ragione bisogna perseverare nel monitorare e contrastare possibili scelte della multinazionale di abbandono del nostro territorio provinciale, con il coinvolgimento di tutte le forze politiche a tutela di quei posti di lavoro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo - Contratti a tempo determinato nel settore sanitario

Palermo - Contratti a tempo determinato nel settore sanitario

L'onorevole Carmelo Pullara è ritornato a parlare della sua contrarietà ai contratti da libero professionale in ambito sanitario. "Ho chiesto e...

Palermo - Proseguono le vaccinazioni agli anziani

Palermo - Proseguono le vaccinazioni agli anziani

L'Istituto Geriatrico Siciliano, gestito dal gruppo “Sereni Orizzonti”, ha comunicato che ben 38 operatori e 9 ospiti risultati sempre negativi sono...

Roma - Conte: Crisi senza fondamento. Adesso si volta pagina

Roma - Conte: Crisi senza fondamento. Adesso si volta pagina

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha riferito alle ore 12 alla Camera sulla crisi politica aperta dalle dimissioni delle...

P. Armerina (EN) – Sacerdote accusato di abusi: Il vescovo mons. Rosario Gisana esprime piena fiducia nella Magistratura

   P. Armerina (EN) – Sacerdote accusato di abusi: Il vescovo mons. Rosario Gisana esprime piena fiducia nella Magistratura

  In merito agli articoli di stampa apparsi oggi, riguardanti un sacerdote della provincia di Enna, accusato di abusi sessuali su...