Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
25-09-20

dunarea de jos 2020

 

dario cardaci dedalo

 

 

Giovedì 12 Dicembre 2019, a partire dalle 08.00 fino alle 18.00, porte aperte presso l'Ambulatorio di Vaccinazione, sito nel belbrunopiano terra del Plesso Azzurro del Presidio Ospedaliero Umberto I di Enna, per la Giornata promossa dall'Assessorato Regionale della Salute e dedicata alle vaccinazioni contro influenza, le infezioni da Pneumococco e da Herpes Zoster. In tutta la Sicilia, infatti, sarà celebrato l'Influ Day, giorno intero dedicato all'informazione sui benefici della vaccinazione e con possibilità, per coloro che ancora non l'hanno fatto di vaccinarsi per l'evento. Il management dell'ASP di Enna, composto dal Direttore Generale, dr. Francesco Iudica, dal Direttore Amministrativo, dr.ssa Sabrina Cillia, e dal Direttore Sanitario, dr Emanuele Cassarà, di concerto con il Responsabile del Servizio Epidemiologia dell'ASP di Enna, con la giornata dell'Influ Day, intende focalizzare l'attenzione dei cittadini sull'importanza della vaccinazione. Già sottoscritto e attivo l'accordo con i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta per la somministrazione dei vaccini presso i loro ambulatori e presso gli ambulatori dell'ASP diffusi nel territorio ed è stata già organizzata, in accordo con l'Ordine dei Medici Provinciale, il 19 novembre 2019, una giornata di promozione della vaccinazione, con l'intervento di numerose autorità pubbliche. "La vaccinazione rappresenta il mezzo sicuro ed efficace per prevenire l'influenza e ridurne le possibili complicanze, temibili per le persone con malattie croniche o anziane", evidenzia il dot. Franco Belbruno. "I virus influenzali mutano spesso: per questo ogni anno viene utilizzato un vaccino nuovo che contiene i virus, resi innocui, che hanno più probabilità di causare l'epidemia. Per prevenire gravi complicanze dell'influenza, quali polmoniti e broncopolmoniti, la Regione Sicilia offre gratuitamente, alle coorti di 60 e 65 anni e a tutti i pazienti a rischio per patologia la vaccinazione anti-pneumococcica, anche in co-somministrazione con il vaccino antinfluenzale. Ulteriore offerta per il vaccino anti zoster." Il Direttore Generale dell'ASP, dr Iudica, ha dichiarato: "La campagna vaccinale 2018/2019 ha registrato nel nostro territorio un importante incremento percentuale di adesioni. Perché continui a crescere il numero delle persone immunizzate, fino a raggiungere gli obiettivi minimi ed ottimali di copertura, invitiamo attivamente, oltre che le persone a rischio per età e patologia, gli operatori sanitari e tutti coloro che svolgono attività a contatto con il pubblico a ridurre i rischi loro e dei contatti e la circolazione del virus. "In occasione dell'Influ Day, l'Ambulatorio di Vaccinazione, presso il Presidio Umberto I di Enna, - rende noto il dr. Franco Belbruno - sarà aperto a quanti vorranno vaccinarsi per una intera giornata e ininterrottamente dalle 8 alle 18, per dare la possibilità di aderire anche a coloro che, per motivi di lavoro, hanno difficoltà ad accedere all'ambulatorio." I tre Direttori dell'ASP di Enna saranno quest'anno i testimonial dell'Influday.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna – Il 29 settembre si inaugura il Museo del Mito

Enna – Il 29 settembre si inaugura il Museo del Mito

  Con la voce narrante dell'attore Neri Marcorè, martedì 29 settembre, alle ore 18, si inaugura a Enna il Museo del Mito: progetto interamente...

Troina (EN) – Convocato il Consiglio Comunale per il 29 settembre

Troina (EN) – Convocato il Consiglio Comunale per il 29 settembre

A Troina convocata per martedì 29 settembre prossimo, alle ore 19.00, nell'aula consiliare del palazzo municipale, la prossima seduta del...

Enna – Bonus Cultura usato per acquistare telefonini: 205 denunciati dalla GdF

Enna – Bonus Cultura usato per acquistare telefonini: 205 denunciati dalla GdF

  Con i 500 euro annuali del Bonus Cultura hanno comprato telefonini, tablet e personal computer. Le somme erogate dal Ministero...

Messina - Uici, in barca a vela con Gioco la mia parte

Messina - Uici, in barca a vela con Gioco la mia parte

  Si è concluso in Sicilia il progetto dell'Irifor nazionale per colmare, dopo il lockdown, il deficit di esperienze e socializzazione...