Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
11-12-19

 

Ultimo appuntamento con "Confronti cardiologici: dialogo tra ospedale e territorio", il ciclo di eventi scientifici curati dalla corso cardiologiaCardiologia di Enna. Le cardioembolie: chi sono i pazienti a rischio, come identificarli e quali le terapie possibili? Sono questi alcuni dei quesiti ai quali si cercherà di dare delle risposte esaustive. Le sofisticate attrezzature in dotazione all' Unità Operativa di Enna e la possibilità di monitorare in remoto i pazienti consentono di prevenire tale patologia che può determinare quadri clinici drammatici, con conseguenze anche invalidanti per i pazienti colpiti. Ictus cerebrale, embolia polmonare, ischemie degli arti sono questi i casi clinici più drammatici che i cardiologi ennesi sono impegnati a prevenire quotidianamente.

Nel corso dell'evento formativo rivolto ai medici di famiglia, ai cardiologi ed agli internisti verranno come di consueto presentati nuovi casi clinici, con l'allestimento nella sala convegni dell'ospedale di Enna di un vero e proprio ambulatorio che vedrà protagonisti i pazienti, studiati in diretta con l'esecuzione di esami ecodoppler per la ricerca di trombosi arteriose e venose, causa spesso di embolie pericolose per la vita. Interessate focus sul Forame Ovale Pervio e gli ictus ischemici da esso provocati, alla ribalta della cronaca dopo il caso Antonio Cassano.

La giornata sarà suddivisa in due sessioni, la prima teorica con inizio alle 9 nella quale si parlerà di cardioembolia (definizione, eziologia e prognosi; fibrillazione atriale; pervietà forame ovale; aterosclerosi carotidea e placche aortiche. Nel pomeriggio, dalle 14,30, via con la sezione pratica, durante la quale si effettuerà l'esecuzione di ecodoppler transcranico su paziente, e si proietteranno due video live, quello di Ecocardiogramma TransEsofageo e di un Ecotranscranico per indagare sul Forame ovale pervio – aperto e per concludere sarà eseguito un ecodoppler per tronchi sovraortici su paziente.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo - Rifiuti, Pierobon su rapporto Ispra: "Bene giudizio positivo sulla Sicilia"

 Palermo - Rifiuti, Pierobon su rapporto Ispra: "Bene giudizio positivo sulla Sicilia"

"I dati forniti da Ispra premiano il lavoro del governo Musumeci sul fronte dei rifiuti. Tanto c'è ancora da fare,...

Enna – Intensificati i controlli del territorio in vista del Natale

Enna – Intensificati i controlli del territorio in vista del Natale

  In vista dell’approssimarsi delle Festività Natalizie il Comando Provinciale di Enna ha disposto un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio...

Enna – Ordine commercialisti: consegnate le borse di studio

Enna – Ordine commercialisti: consegnate le borse di studio

  Venerdì scorso presso il salone della camera di commercio su iniziativa dell'ordine dei dottori commercialisti si è tenuto il convegno...

Enna – Tennistavolo: prima sconfitta per l'Ausonia

Enna – Tennistavolo: prima sconfitta per l'Ausonia

  Nonostante la prima sconfitta ad opera di un coriaceo Albatros Zafferana l’Ausonia di B1, considerata la concomitante sconfitta di Cava...