Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
13-07-20

dunarea de jos 2020

Il progetto della Banca del Grano piace molto anche fuori dai confini nazionali. Lo dicono le statistiche dei contatti che GRAFICOarrivano sul portale www.bancadelgrano.it e sui profili social. La portata innovativa introdotta da questa singolare Start-up siciliana potrebbe, in effetti, veramente cambiare l’approccio culturale nella commercializzazione del grano su scala mondiale. L'obiettivo è quello di portare il grano duro in un nuovo modello di business sulla tecnologia Blockchain che, consentiranno il coinvolgimento di un’ampia platea di agricoltori, stoccatori, industrie di prima e seconda trasformazione, investitori pubblici e privati che riesca a superare non solo i confini nazionali, ma anche europei. La nazione più “interessata” al progetto pare sia rappresentata dagli Stati Uniti d'America, da dove arriva il 31,49% dei contatti. A seguire l’Italia con il 17,40 e la Francia con il 7,58. Poi Singapore con il 5,80%, la Germania, con il 5,35%, la Gran Bretagna, con il 4,82%, il Vietnam con il 4,28%, il Canada con il 3,30%, l'Olanda con il 2,94 e l'India con il 2,23.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo - Istituito il Distretto produttivo lattiero caseario. Enna c’è

Palermo - Istituito il Distretto produttivo lattiero caseario. Enna c’è

Con decreto assessoriale n° 1292 dello scorso 7 luglio è stato istituito il distretto produttivo lattiero caseario. Una buona notizia per...

Catania – Stragi, depistaggi, antimafia e democrazia, 14 luglio ore 19,30

Catania – Stragi, depistaggi, antimafia e democrazia, 14 luglio ore 19,30

  Al cinema arena Argentina, in via Vanasco 10, giorno 14 luglio, a partire dalle ore 19.30, si terrà una kermesse...

Saluzzo (CN) – Il vino più antico del mondo è italiano

Saluzzo (CN) – Il vino più antico del mondo è italiano

  L'italia ha un nuovo primato mondiale agricolo: è quello del vino più antico del mondo marchiato con certificazione vinicola doc....

Catania – Code sulla CT-SR: occorre rimuovere i cantieri almeno nei week-end

Catania – Code sulla CT-SR: occorre rimuovere i cantieri almeno nei week-end

"Per la terza settimana di fila la Catania-Siracusa, nel tratto di competenza Anas, è diventata un lungo serpentone di auto bloccate in...