Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
09-07-20

dunarea de jos 2020

Al fine di rafforzare la presenza sul territorio dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante della Legione CC Sicilia, Generale allievi carabinieriCataldo, ha destinato anche al Comando Provinciale dei Carabinieri di Enna diversi militari provenienti dalle Scuole Allievi, al termine del previsto periodo di formazione.

In questi giorni i carabinieri hanno raggiunto le nuove rispettive sedi e sono stati ricevuti dal Comandante Provinciale Colonnello Saverio Lombardi. Nella circostanza, alla presenza dei rispettivi Comandanti di Compagnia, hanno ricevuto le prime necessarie informazioni sulle peculiarità del contesto ambientale nell’ambito del quale saranno chiamati ad operare sin dalle nelle prossime ore, nonché indicazioni sulla necessità di assicurare la giusta prontezza e professionalità al cittadino che si rivolge all’Arma.

In particolare sono otto le unità trasferite rispettivamente presso le Stazioni di Barrafranca, Pietraperzia, Regalbuto, Catenanuova, Villarosa, Assoro e Agira, ciò al fine di rafforzare determinate aree della provincia particolarmente impegnative sotto il profilo operativo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna - Arriva la prima Bio-Lavanderia

Enna - Arriva la prima Bio-Lavanderia

Il biologico prende sempre più piede, e la nuova lavanderia biologica “Bio Chic” rappresenta a tutti gli effetti un unicum...

Roma - Rilancio turistico e culturale dei borghi siciliani: accordo Enm-Ats

Roma - Rilancio turistico e culturale dei borghi siciliani: accordo Enm-Ats

  È stato firmato il protocollo d’intesa fra Ente Nazionale per il Microcredito e l’Associazione Temporanea di Scopo “I Borghi più...

Palermo – Dalla Regione 50 milioni per gli impianti sportivi

Palermo – Dalla Regione 50 milioni per gli impianti sportivi

  Un plafond di cinquanta milioni di euro per la concessione di mutui finalizzati a investimenti destinati a migliorare la sostenibilità...

Palermo - Catalfamo (Lega): l’ambiguità politica del M5S nella sfiducia a Musumeci

Palermo - Catalfamo (Lega): l’ambiguità politica del M5S nella sfiducia a Musumeci

{jcomments off}L'On. Antonio Catalfamo, capogruppo all'Ars per la Lega Sicilia per Salvini Premier ha così commentato la mozione di sfiducia...