Da sempre i veri protagonisti delle attività svolte dall'Avis sono i donatori ed è per venire incontro alle loro esigenze, in seguito a buono giuliadiverse richieste, che domenica 27 ottobre si terrà, dalle 8:00 alle 12:00, una donazione straordinaria presso il Centro Trasfusionale dell' Umberto I. Ad attendere i donatori ci saranno i volontari avisini e la professionalità del personale del SIMT guidato da Francesco Spedale, sempre disponibile alle iniziative associative. L'iniziativa, proposta dall'associazione, ha trovato subito parere favorevole dalla Direzione Sanitaria e dal Direttore generale Francesco Iudica rendendo cosi possibile la donazione a tutti coloro che durante la settimana non possono recarsi in ospedale.

 

" Dietro questa donazione straordinaria - dichiara Giulia Buono, presidente Avis Enna- c'è la volontà da parte dei nostri donatori, di compiere un gesto di solidarietà e altruismo con la consapevolezza di salvare molte vite soprattutto se questo gesto viene fatto in modo periodico si riduce il rischio di entrare in riserva e non si creano così rallentamenti sulla normale funzionalità del sistema ospedaliero" .

 

Tutti coloro che volessero maggiori informazioni possono contattare il 380 21 95 246.