Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
20-11-19

 

E’stato sottoscritto giovedì 17 ottobre a Parma, tra il presidente dell’Irccs Oasi di Troina Don Silvio Rotondo e i vertici della societàfirma contrattooasi troina Fora Spa di Parma, l’accordo contrattuale per l’avvio dei lavori del nuovo centro diagnostico per immagini che sorgerà accanto alla Cittadella dell’Oasi nella zona San Michele. La messa in opera del nuovo polo specialistico di diagnostica per immagini inizierà entro il mese di Dicembre di quest’anno e i lavori saranno consegnati entro il mese di Luglio 2020. Un progetto che si inserisce in un contesto di rinnovamento strutturale e tecnologico avviato da qualche anno dall’Irccs di Troina Ospedale Classificato Specializzato che si occupa di Disabilità Intellettiva ed Involuzione Cerebrale Senile. Di recente gli interventi per l’efficientamento energetico dell’Istituto, l’acquisto di diverse infrastrutture tecnologiche per fini diagnostici, terapeutici, di ricerca, di assistenza e cura ai propri pazienti. Il sei novembre prossimo inoltre l’inaugurazione del nuovo centro di neuro riabilitazione alla presenza del presidente della regione Nello Musumeci. Il nuovo Poliambulatorio diagnostico occuperà una superficie coperta di 500 metri quadri e avrà al suo interno una strumentazione di ultima generazione. Un progetto e un percorso che si contestualizza nell’ottica di un’offerta sanitaria unica e funzionale, il nuovo edificio infatti, sarà collegato all’area sanitaria della Cittadella dell’Oasi ed al moderno Centro di neuro riabilitazione, potenziando di fatto i servizi di risonanza magnetica, le funzioni di prelievo analisi cliniche e la diagnostica per immagini. La direzione dei lavori è stata affidata al Responsabile dei servizi tecnici dell’Irccs ing. Fabrizio La Marca. La struttura consentirà di accogliere in ambienti più adeguati e con strumentazione di alto livello i pazienti e consentirà una maggiore accessibilità ai servizi decentrandone alcuni dalla Domus Mariae di via Conte Ruggero, e arricchirà l’offerta sanitaria nel panorama socio-sanitario locale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo - Lavoratori Asu: occorre sostenere la storicizzazione della spesa

Palermo - Lavoratori Asu: occorre sostenere la storicizzazione della spesa

  “Facciamo appello a tutte le forze politiche perché sostengano il provvedimento sulla storicizzazione della spesa fino al 2038 per i...

Roma – Sciopero generale dei vigili del fuoco il 21 novembre

 Roma – Sciopero generale dei vigili del fuoco il 21 novembre

  La Confsal vigili del fuoco ha indetto lo sciopero generale della Categoria per il giorno 21 novembre 2019 dalle ore...

Enna – Carabinieri: continua il controllo del territorio

 Enna – Carabinieri: continua il controllo del territorio

  Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Enna ha predisposto per la settimana appena trascorsa un piano straordinario per il controllo...

Palermo – Regionali prima giornata di sciopero: Siad-Cisal: "Promesse disattese, ora basta"

Palermo – Regionali prima giornata di sciopero: Siad-Cisal: "Promesse disattese, ora basta"

"La delibera del governo Musumeci che avrebbe dovuto fermare lo sciopero dei dipendenti regionali si è rivelata una...