Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
18-01-21

 

È stato pubblicato in data 4 settembre il Bando per la selezione di 39.646 operatori volontari da impiegare in 3.797 progetti di servizio civile servizio civile universaleuniversale in Italia e all'estero. ANCoS Confartigianato è presente nel Bando con 2 progetti, uno dei quali ha tra le sedi di attuazione Enna. Il progetto in questione è “Più Sicuri Insieme: Terza campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione contro le truffe e i raggiri agli anziani”. Per l'ammissione alla selezione è richiesto ai giovani candidati il possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell'Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

  1. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

  2. non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Le domande di partecipazione online devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019 attraverso la piattaforma DOL. Il riconoscimento ad opera del sistema, può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell'Unione Europea diverso dall'Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo - Contratti a tempo determinato nel settore sanitario

Palermo - Contratti a tempo determinato nel settore sanitario

L'onorevole Carmelo Pullara è ritornato a parlare della sua contrarietà ai contratti da libero professionale in ambito sanitario. "Ho chiesto e...

Palermo - Proseguono le vaccinazioni agli anziani

Palermo - Proseguono le vaccinazioni agli anziani

L'Istituto Geriatrico Siciliano, gestito dal gruppo “Sereni Orizzonti”, ha comunicato che ben 38 operatori e 9 ospiti risultati sempre negativi sono...

Roma - Conte: Crisi senza fondamento. Adesso si volta pagina

Roma - Conte: Crisi senza fondamento. Adesso si volta pagina

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha riferito alle ore 12 alla Camera sulla crisi politica aperta dalle dimissioni delle...

P. Armerina (EN) – Sacerdote accusato di abusi: Il vescovo mons. Rosario Gisana esprime piena fiducia nella Magistratura

   P. Armerina (EN) – Sacerdote accusato di abusi: Il vescovo mons. Rosario Gisana esprime piena fiducia nella Magistratura

  In merito agli articoli di stampa apparsi oggi, riguardanti un sacerdote della provincia di Enna, accusato di abusi sessuali su...