Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
25-09-20

dunarea de jos 2020

 

dario cardaci dedalo

 

Avviato il servizio di accoglienza dei volontari della sezione di Enna della Croce Rossa Italiana presso il Pronto Soccorso del Presidio croce rossaOspedaliero Umberto I.

Oltre a garantire l’accoglienza, i volontari si occuperanno di assistere i pazienti e i loro familiari, fornendo le tutte le informazioni utili del caso, con una copertura giornaliera dalle 10:00 alle 22:00, attraverso due turni, 10:00/16:00 e 16:00/22:00.

Il nuovo servizio di volontariato punta a facilitare l’accesso e l’orientamento, a fornire informazioni relative al codice assegnato e a prestare accoglienza alle fasce fragili, anziani e bambini in modo particolare; potranno essere fornite indicazioni anche sulle cause di eventuali prolungamenti dell’attesa con attenzione particolare alle persone che sostano più a lungo. I volontari sono muniti di tesserino di riconoscimento e sono coordinati dal vicepresidente della sezione ennese sig. Mario Petralia.

L’iniziativa nasce dal Protocollo d’intesa sottoscritto a livello regionale tra l’Assessore della Salute, Ruggero Razza, e la Croce Rossa Italiana per la gestione del sovraffollamento dei Pronto Soccorso attraverso precise azioni di prevenzione, misurazione e monitoraggio del fenomeno realizzate dalle Aziende Sanitarie Provinciali della Regione Sicilia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna – Il 29 settembre si inaugura il Museo del Mito

Enna – Il 29 settembre si inaugura il Museo del Mito

  Con la voce narrante dell'attore Neri Marcorè, martedì 29 settembre, alle ore 18, si inaugura a Enna il Museo del Mito: progetto interamente...

Troina (EN) – Convocato il Consiglio Comunale per il 29 settembre

Troina (EN) – Convocato il Consiglio Comunale per il 29 settembre

A Troina convocata per martedì 29 settembre prossimo, alle ore 19.00, nell'aula consiliare del palazzo municipale, la prossima seduta del...

Enna – Bonus Cultura usato per acquistare telefonini: 205 denunciati dalla GdF

Enna – Bonus Cultura usato per acquistare telefonini: 205 denunciati dalla GdF

  Con i 500 euro annuali del Bonus Cultura hanno comprato telefonini, tablet e personal computer. Le somme erogate dal Ministero...

Messina - Uici, in barca a vela con Gioco la mia parte

Messina - Uici, in barca a vela con Gioco la mia parte

  Si è concluso in Sicilia il progetto dell'Irifor nazionale per colmare, dopo il lockdown, il deficit di esperienze e socializzazione...