Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
12-12-19

Sono aperte le selezioni per 35 posti di funzionario agrario nel ruolo del Dipartimento dell'Ispettorato centrale della tutela della qualità campomanoe della repressione frodi dei prodotti agroalimentari presso Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo.

Il Concorso pubblico, per esami,  prevede due prove scritte ed una orale. Le domande si possono presentare fino al 29 agosto.
I candidati, che a selezione terminata in caso di esito positivo saranno assunti con contratto a tempo indeterminato, devono essere in possesso di:

  • Lauree agrarie e forestali oppure Scienze tecnologie agrarie o Categorie correlate

  •  cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell'Unione europea, oppure cittadinanza di uno Stato diverso da quelli appartenenti all'Unione europea, qualora ricorrano le condizioni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Palermo - Rifiuti, Pierobon: "Inviato il progetto dell'impianto di Calatafimi"

Palermo - Rifiuti, Pierobon: "Inviato il progetto dell'impianto di Calatafimi"

  “La Srr Trapani Nord ha inviato il progetto dell’impianto pubblico di compostaggio di Calatafimi-Segesta. Il governo Musumeci è pronto a...

Troina (EN) – Oasi e Università di Messina insieme per progetti a favore dei disabili

Troina (EN) – Oasi e Università di Messina insieme per progetti a favore dei disabili

  L’interazione tra uomini e animali in ambito terapeutico è ormai una realtà consolidata che genera effetti positivi sia nei bambini...

Palermo - Parco giochi a Favara, domani inaugurazione. Donazione dei 5 Stelle

Palermo - Parco giochi a Favara, domani inaugurazione. Donazione dei 5 Stelle

  Sarà inaugurato domani, 12 dicembre, alle ore 11, a Favara (Agrigento) il nuovo parco giochi realizzato in piazza della Pace...

Enna - Sequestrati dai Nas giocattoli non conformi in un negozio cinese

Enna - Sequestrati dai Nas giocattoli non conformi in un negozio cinese

  I Carabinieri della Stazione di Enna e del NAS - Nucleo Antisofisticazioni e Sanità - di Catania hanno eseguito un...