Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
28-05-20

dunarea de jos 2020

Proseguono le sessioni del corso di formazione previsto nell’ambito delle attività del Progetto “AMORU’ - Rete Territoriale AntiviolenzaMomenti di formazioneAmorù – Troppo Amore Uccide”, promosso dall' Organizzazione Umanitaria Internazionale LIFE and LIFE (LaL), ente capofila, e sostenuto da FONDAZIONE CON IL SUD – Bando Donne 2017.

Alle lezioni stanno partecipando circa 40 operatrici, una parte delle quali sta già lavorando nei tre sportelli attivati da AMORU’ a Villabate, Altavilla Milicia e Palermo. Altre, invece, sono professioniste che desiderano approfondire le tematiche proposte per utilizzare quanto appreso nei loro diversi ambiti di intervento con e per le donne.

La prossima sessione si svolgerà dal 17 al 19 maggio nella sede della Cooperativa Sociale “MIGMA”, partner della Rete, in via Luigi Capitano Giorgi 3, a Bagheria.

Saranno tre giorni di intenso lavoro, volti a sviscerare tanti aspetti ruotanti attorno alla violenza di genere, che le operatrici di questi e degli altri sportelli si trovano ad affrontare quando le donne vittime di abusi si rivolgono a loro.

Un progetto, AMORU’, che sino al 23/07/2021 metterà in campo nei territori dell'area est della provincia di Palermo una serie di azioni, che partono dal primo contatto per giungere alla realizzazione di aspettative e sogni infranti.  Nel frattempo, i tre sportelli di ascolto hanno cominciato a lavorare, cominciando a diventare realtà radicate nel territorio. Se qualcuno volesse contattare gli operatori, di seguito gli orari, giorni e numeri di riferimento. Altavilla Milicia: lunedì e venerdì ore 14.30 - 18.30, mercoledì ore 9 - 13 / 14.30 - 18.30, cell. 392.5512900; Villabate: martedì, giovedì e venerdì, ore 9 – 14, primo e secondo giovedì del mese ore 15 – 18, cell. 389.5194853; Palermo: mercoledì ore  10.30 - 14.30, martedì, giovedì e venerdì ore 15.30 - 19.30, cell. 351.8105724.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna – Operazione "INSIDE" della Guardia di Finanza: 36 imprenditori percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza

Enna – Operazione "INSIDE" della Guardia di Finanza: 36 imprenditori percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza

Si dichiaravano indigenti mentre in realtà percepivano provvidenze comunitarie previste dalla politica agricola comune quali imprenditori agricoli per decine di...

Palermo - BCsicilia dona una scultura al Comune di Isola delle Femmine

Palermo - BCsicilia dona una scultura al Comune di Isola delle Femmine

L'Associazione BCsicilia dona una scultura al Comune di Isola delle Femmine. L'opera dell'artista Francesco Bologna sarà consegnata venerdì 29 maggio 2020, per essere installata...

Palermo - Cisal-Csa: “Bene il Governo per la stabilizzazione dei precari ma aspettiamo i fatti”

Palermo - Cisal-Csa: “Bene il Governo per la stabilizzazione dei precari ma aspettiamo i fatti”

Giuseppe Badagliacca e Nicola Scaglione di Cisal-Csa commentano la nota dell’assessore regionale alle Autonomie locali “La stabilizzazione dei precari storici...

Palermo - M5S: Una commissione per sburocratizzare la Sicilia. Ok a ordine del giorno

Palermo - M5S: Una commissione per sburocratizzare la Sicilia. Ok a ordine del giorno

Una Commissione Parlamentare per il monitoraggio dell'attuazione delle leggi e la valutazione degli effetti delle politiche regionali per la sburocratizzazione,...