Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
23-02-20

 

Il Partito Democratico della provincia di Enna si è ritrovato alla Kore dopo la vittoria alle primarie del neo segretario nazionale Nicola Zingaretti.lantieri

Il deputato regionale Luisa Lantieri Luisa Lantieri ha auspicato un rinnovamento del Partito dopo il successo riportato da Zingaretti alle primarie, lanciando più di una critica alla gestione del partito sia in Sicilia che in tutto il Paese.

Per il sen. Crisafulli “con la vittoria di Zingaretti, sostenuta dai dati di partecipazione anche nella nostra provincia, si chiude una fase fatta di commissariamenti e di veleni, di mortificazione di un territorio, e se ne apre un’altra in cui il PD torni ad essere centrale nel confronto con i cittadini e nell’elaborazione di una proposta di sviluppo del territorio. Per questo rilancio è stato scelta la candidatura di Vittorio Di Gangi alla segreteria provinciale, che come dimostra la partecipazione a questo incontro, è unanimemente condivisa in tutto il territorio provinciale.”

In merito alle prossime elezioni europee, pur esprimendo il sostegno all’europarlamentare Michela Giuffrida, Crisafulli ha ha precisato che rivendicherà una candidatura espressione del territorio provinciale per un giusto riconoscimento ad una federazione da sempre impegnata a sostegno del PD.

Michela Giuffrida, deputato europeo ha mostrato apprezzamento per la partecipata manifestazione e per lo sforzo che il PD della provincia di Enna sta producendo per uscire fuori da anni di commissariamento.

Nel suo intervento quale candidato al congresso provinciale, Vittorio Di Gangi ha evidenziato come il Partito che negli ultimi anni è stato percepito come un soggetto politico non più in grado di poter rappresentare le istanze ed i bisogni dei cittadini e soprattutto non in grado di essere al passo coi tempi rispetto ai grandi cambiamenti della società.

“Nella nostra provincia, poi, ha spiegato Di Gangi - i tre anni di commissariamento del Partito hanno delegittimato una classe dirigente, tutta, ed hanno impedito un serio dibattito e confronto interno che avrebbe potuto contribuire all’elaborazione di idee e proposte degne di accoglimento. Le primarie del 3 marzo, con l’ampia partecipazione al voto degli italiani e con il largo successo di Nicola Zingaretti, hanno probabilmente sancito il fatto che Il Partito Democratico è vivo e vitale e che i suoi iscritti e militanti hanno voglia di partecipare e di dire la loro.

Le scelte operate nel recente passato dalla classe politica, compresa la nostra, hanno determinato dei cambiamenti, non so quanto positivi, nel nostro tessuto sociale.”

“Per contribuire alla rinascita del nostro territorio – ha auspicato Di Gangi - abbiamo bisogno di tutti, nessuno escluso. Abbiamo bisogno delle migliori intelligenze, dei giovani, delle donne e degli uomini animati di buona volontà che mettano al primo posto l’impegno verso il bene comune nel pieno rispetto delle regole di convivenza democratica. “

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna – Il Kiwanis tra i ragazzi diversamente abili del CSR

 Enna – Il Kiwanis tra i ragazzi diversamente abili del CSR

Lo scorso 20 Febbraio il Kiwanis club di Enna rappresentato dal Presidente Michele Trimarchi, dal Lgt eletto Paolo Lodato e...

Palermo - Coronavirus, Legea-Cisal: "Si tutelino i lavoratori dell'aeroporto di Palermo"

Palermo - Coronavirus, Legea-Cisal: "Si tutelino i lavoratori dell'aeroporto di Palermo"

    “I casi di contagio da Coronavirus e la situazione in continua evoluzione impongono una tutela per i lavoratori esposti ai...

Enna - 1a Prova del campionato interregionale individuale FISDIR a Ragusa

Enna - 1a Prova del campionato interregionale individuale FISDIR a Ragusa

  La tappa ragusana del Campionato interregionale di Nuoto FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) – organizzato dell'Associazione Polisportiva Dilettantistica...

Roma - Emergenza Coronavirus: rinviato convegno di lunedì al consiglio di stato

   Roma - Emergenza Coronavirus: rinviato convegno di lunedì al consiglio di stato

  Il convegno previsto a Roma per lunedì 24 febbraio presso la sede del consiglio di stato è rinviato a data...