Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
20-08-19

dunarea 2019 2020

I militari della Stazione Carabinieri di Piazza Armerina, questa mattina, in ottemperanza ad un Ordine di Esecuzione, emesso dalla Procura arresto carabinieriGenerale della Repubblica di Catania, hanno tratto in arresto GIUNTA Pietro Paolo, pregiudicato di anni 35, commerciante, residente a Piazza Armerina.

L’uomo, riconosciuto definitivamente colpevole del reato di concorso in estorsione continuata, commesso in Messina dal 2004 al 2013, dovrà scontare la pena di anni 5 e mesi 3 di reclusione.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Enna.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Leonforte (En) - Aspettando il premio con il libro “Martin Burger King”

Leonforte (En) - Aspettando il premio con il libro “Martin Burger King”

Appuntamento irripetibile martedì 20 Agosto alle ore 20.30 nei giardini della Villa Bonsignore, ultimo incontro della rassegna “Aspettando il premio”. Sergio...

Enna – L'acqua non c'è: protestano gli abitanti delle contrade di Pergusa

 Enna – L'acqua non c'è: protestano gli abitanti delle contrade di Pergusa

  Un problema si rinnova ogni estate e anche in inverno si registrano molti diagi. Stiamo parlando degli abitanti delle contrade...

Valguarnera (En) - Danneggiano interno di una scuola: denunciati cinque minorenni

Valguarnera (En) - Danneggiano interno di una scuola: denunciati cinque minorenni

I militari della Stazione Carabinieri di Valguarnera, a conclusione di attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura...

Palermo - Teatro Massimo: la Consulta delle Culture plaude alla riconferma di Francesco Giambrone come Sovrintendente

Palermo - Teatro Massimo: la Consulta delle Culture plaude alla riconferma di Francesco Giambrone come Sovrintendente

La Consulta delle Culture di Palermo esprime il suo compiacimento per la riconferma di Francesco Giambrone come Sovrintendente del Teatro...