Ultime
DEDALOMULTIMEDIA
26-04-19

dunarea 2019 2020

I militari della Stazione Carabinieri di Piazza Armerina, questa mattina, in ottemperanza ad un Ordine di Esecuzione, emesso dalla Procura arresto carabinieriGenerale della Repubblica di Catania, hanno tratto in arresto GIUNTA Pietro Paolo, pregiudicato di anni 35, commerciante, residente a Piazza Armerina.

L’uomo, riconosciuto definitivamente colpevole del reato di concorso in estorsione continuata, commesso in Messina dal 2004 al 2013, dovrà scontare la pena di anni 5 e mesi 3 di reclusione.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Enna.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Enna - Conferenza stampa autonomisti rimandata alla prossima settimana

Enna - Conferenza stampa autonomisti rimandata alla prossima settimana

La conferenza stampa organizzata dalle forze autonomiste per questa mattina è stata annullata. Ugo Grimaldi e Paolo Colianni comunicano che...

Enna - L’Autodromo di Pergusa ritorna ad ospitare un weekend con 7 prove

Enna - L’Autodromo di Pergusa ritorna ad ospitare un weekend con 7 prove

Dopo oltre 15 anni Pergusa ritorna ad ospitare, il 27 e 28 aprile, un weekend con sette prove. Sempre più...

Enna - Le forze autonomiste pro o contro Dipietro?

Enna - Le forze autonomiste pro o contro Dipietro?

La situazione politica al Comune di Enna dell’amministrazione della città saranno al centro di una conferenza stampa organizzata da Ugo...

Palermo - Giovani a difesa dell’autonomia, a Palazzo dei Normanni rinasce l’orgoglio sicilianista

Palermo - Giovani a difesa dell’autonomia, a Palazzo dei Normanni rinasce l’orgoglio sicilianista

Più di 150 giovani siciliani si sono dati appuntamento ieri pomeriggio a Palazzo dei Normanni, dove, nel salone dedicato a...