Riceviamo e Pubblichiamo

DEDALOMULTIMEDIA

Giovedì, 09 Febbraio 2023

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 7 16 FEBBRAIO

Celebrata dal vicario foraneo di Enna, don Giuseppe Fausciana, presso la chiesa di Sant’Anna, la messa in suffragio dei membriforze dellordine delle Forze dell’ordine della Provincia di Enna. La celebrazione è stata fortemente voluta dall’Associazione Nazionale Polizia di Stato, della quale è presidente provinciale l’ispettore superiore Massimo Brugognone.

Il sacerdote durante l’omelia sottolineato l’importanza delle forze dell’ordine nel territorio e non ha mancato di mettere in evidenza indispensabile ruolo che le stesse hanno svolto durante il periodo del lockdown e della pandemia.

Importante il passaggio in memoria del giudice Rosario Livatino, beatificato il 9 maggio 2021, da Papa Francesco , un busto del quale, va ricordato, fu fatto collocare nell’atrio del Tribunale di Enna, dall’allora procuratore della Repubblica dottor Salvatore Cardinale, noto per il suo impegno contro la mafia con numerose dichiarazioni a suo tempo rilasciate in merito. Don Giuseppe ha concluso pregando per tutti i defunti delle forze dell’Ordine, rappresentati, per la Questura, dalla dottoressa Giulia Ceravolo, per i Carabinieri, dal tenente Vincenzo Spadaro, dal maresciallo Daniele Trupia per la Guardia di Finanza. Le associazioni delle Forze dell’ordine, per le quali hanno partecipato numerosi iscritti e parenti di componenti defunti, sono state rappresentate da Massimo Brugognone, Presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, da Amedeo Cacciato per I Carabinieri, da Bruno Caporali per le Fiamme Gialle e da Giuseppe Garofalo per I Vigili del Fuoco. Alla fine della celebrazione I saluti e il commosso ringraziamento dell’ispettore superiore Massimo Brugognone.

Mario Antonio Pagaria

Commenti offerti da CComment