Riceviamo e Pubblichiamo

DEDALOMULTIMEDIA

Lunedì, 05 Dicembre 2022

1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 6 15 DICEMBRE 

Come è noto, l’Area Interna di Troina, di cui fanno parte 14 Comuni (Agira, Assoro, Calascibetta, Catenanuova, Cerami, Gagliano Castelferrato, Leonforte, Nicosia, Nissoria, Regalbuto, Sperlinga, Troina, Valguarnera Caropepe e Villarosa) - è entrata aarea interna troina far parte della SNAI (Strategia Nazionale per le Aree Interne) per la programmazione 2021-2027.  

Detto in parole povere, significa che i territori marginalizzati come il nostro, nell’ottica dell’interesse e dello sviluppo sovracomunale, potranno programmare e poi spendere diverse decine di milioni di euro di risorse per lo sviluppo economico dell’area e il contrasto ai fenomeni dello spopolamento e dell’impoverimento generale. 

A questo proposito, qualche giorno fa a Troina si sono dati appuntamento per una riunione operativa, alla presenza dei Dirigenti e degli Esperti dell’Assessorato Regionale alla Programmazione, i Sindaci dei 14 Comuni dell’Area Interna, così da cominciare a sviluppare una sinergica strategia di programmazione. 

Tra i presenti nessun esponente dell’Amministrazione Comunale di Leonforte, che evidentemente ignora di guidare uno dei Comuni in Provincia con maggiore disoccupazione e assistenzialismo e ritiene di potere fare a meno di incidere – e persino di partecipare - nella pianificazione di una strategia comune di sviluppo che potrebbe vedere proprio Leonforte protagonista per il rilancio dei temi dell’occupazione, dei servizi essenziali, della viabilità e del dissesto idro-geologico.  

Qualora ce ne fosse bisogno, questa è l’ennesima dimostrazione di come l’Amministrazione guidata da Barbera abbia sin dal principio improntato la propria linea politica sul campanilismo e sull’autoreferenzialità. Mentre gli altri Comuni si confrontano, cooperano e progettano soluzioni per valorizzare i territori e provare a frenare l’emorragia di giovani, Leonforte è assente e il suo Sindaco è occupato ad autocelebrare la grandezza del proprio partito. 

Fortunatamente Giugno è vicino.

Adriano Licata segretario PD Leonforte

Commenti offerti da CComment