Riceviamo e Pubblichiamo

DEDALOMULTIMEDIA

Mercoledì, 28 Settembre 2022

1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 23 SETTEMBRE 3 OTTOBRE

 

Ancora una volta la seduta del Consiglio Comunale di Leonforte è stata rinviata a causa dell'assenza in aula dei consiglieri dicom maggioranza.Era già successo il 6 settembre scorso quando, per mancanza del numero legale, il Consiglio è stato sospeso di un'ora e poi rinviato al giorno dopo. Ma neanche giorno 7 la maggioranza si è presentata ed è stato ulteriormente posticipato.È successo di nuovo al Consiglio del 13 settembre, che dopo la trattazione di un solo punto è stato in egual modo rinviato al giorno dopo per andare nuovamente deserto giorno 14: maggioranza assente!Ma cosa sta succedendo? Chi paga questa inerzia?Può una campagna elettorale bloccare i lavori consiliari per settimane ingessando i lavori d'aula a causa delle divisioni politico-elettorali di una maggioranza che non esiste più da tempo?L'esperienza politica della Giunta Barbera è evidentemente arrivata al capolinea, come dimostrano le posizioni di assessori e consiglieri di maggioranza che si stanno contrapponendo fortemente alla sua candidatura, e come certifica la bocciatura da parte dei Revisori dei Conti della proposta di ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato.Farebbero bene tutti costoro a dimettersi e a proseguire la battaglia elettorale fuori dalle istituzioni, evitando di fare ricadere sui cittadini uno scontro politico che non interessa a nessuno e che provoca solo danni. In tal senso saranno i leonfortesi a dare un grande ed inequivocabile segnale alle elezioni del 25 settembre prossimo.

Adriano Licata, Segretario PD Leonforte

Salvatore Grillo, Consigliere Comunale PD Leonforte

Commenti offerti da CComment