Riceviamo e Pubblichiamo

DEDALOMULTIMEDIA

Mercoledì, 10 Agosto 2022

 

dunarea banner 2021

 

Il risultato di ieri che ha visto impegnato il PD nelle consultazioni primarie per l’individuazione di uno dei due candidati della lista per le regionali del prossimo autunno, èPartitoDemocratico stata una grande festa democratica. Vedere le file davanti ai seggi è stato un ritorno alla normalità dopo anni di covid e politica digitale.

Quando poi votano 16.000 cittadini circa, allora non si può non festeggiare.

Oggi il Partito Democratico ha la responsabilità di tradurre questo risultato, interno, in un risultato elettorale. La politica, il partito, adesso deve assolutamente essere maturo e rispondere presente. Chi ci sostiene, chi ha sostenuto con dedizione e rispettando le regole del gioco i tre candidati, si aspetta una grandissima affermazione elettorale. La maturità, il senso di militanza e di appartenenza dei tre candidati sono una garanzia.

Faccio i miei complimenti a tutti i compagni di partito che hanno dimostrato la maturità giusta, capendo il valore della competizione e della prospettiva del momento elettorale interno. I complimenti vanno indistintamente a tutti e tre i candidati per la compostezza e l’abnegazione nell’affrontare la campagna elettorale non da avversari ma da compagni di partito con visioni diverse. A Fabio Venezia per il grande risultato e per il fatto che riuscirà ad interpretare al meglio le istanze di tutto il territorio, ponendo al centro della discussione politica l’importanza delle istituzioni intermedie, della centralità logistica della nostra provincia, il policlinico e l’università. Su questi e su altri temi dobbiamo capitalizzare il grande risultato delle primarie.

Ringrazio tutti i volontari che si sono impegnati nei seggi e hanno reso possibile l’organizzazione di questa giornata di festa.

Francesco Rampello

Segretario Cittadino PD Enna

Commenti offerti da CComment