Riceviamo e Pubblichiamo

DEDALOMULTIMEDIA

Mercoledì, 10 Agosto 2022

 

dunarea banner 2021

 

giuseppe arena

Non a caso, oggi, si riscontrano sentenze che danno pieno supporto e ragione ai lavoratori. Gli stessi lavoratori difesi dal PD nella fase di passaggio da ATO ad SRR. Ricordo posizioni chiare da parte di tutto il partito che miravano a garantire il rispetto della legge regionale che prevedeva e prevede il passaggio di tutto il personale. Oggi chi presenzia il CDA della SRR ha fatto scelte che vanno nella direzione opposta, disattendendo i diritti dei lavoratori, i quali hanno la legittima aspettativa di rientrare nel loro posto di lavoro. Questa differenza di posizione ha prodotto le dimissioni dell’attuale presidente della SRR dal Partito Democratico e da tutti i ruoli che ricopriva, il quale però, ha ritenuto opportuno conservare la presidenza della SRR.

Dobbiamo continuare a porre la massima attenzione e lavorare per una soluzione definitiva e che riporti serenità e dignità ai lavoratori e alle loro famiglie. Una ipotesi alternativa è quella di aprire una interlocuzione con la Regione per creare un bacino prioritario per il personale non ancora transitato, che per legge ha diritto al posto di lavoro, nel ricoprire i posti vacanti degli enti locali (regione, provincia e comuni).

Non siete soli. 

Giuseppe Arena

Candidato alle Primarie PD

Commenti offerti da CComment