Riceviamo e Pubblichiamo

DEDALOMULTIMEDIA

   

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 5 14 DICMBRE

Banner Dedalo 1000X200


 

Apprendiamo dalla stampa che il Centro Siciliano di Riabilitazione di Enna procederà con la sospensione del servizio diurno diDisabili e Sport 2 assistenza a ragazzi disabili che lo stesso centro garantisce da circa vent’anni in convezione con il Comune di Enna, e riteniamo che, vista l’importanza del servizio offerto, non si può restare a guardare che questo accada.

Prendiamo atto, ma non ci meravigliamo, che il Comune di Enna non ha mai dato alcuna risposta alle richieste di incontro da parte del CSR, in relazione alla difficoltà nella gestione del servizio ai ragazzi disabili per l’aumento dei costi sostenuti dal Centro ed il mancato adeguamento del contributo da parte dell’Ente.

Apprezziamo e ringraziamo il Presidente Lo Trovato per l’impegno finora profuso con le notevoli difficoltà da lui rappresentate “Già da numerosi anni, infatti, e ben prima del Covid, il contributo del Comune di Enna non viene adeguato e rappresenta appena un terzo dei costi che annualmente sostiene il CSR. Nonostante ciò, abbiamo sempre voluto portare avanti il servizio per il bene dei ragazzi, ma adesso non riusciamo più a proseguire.”

Rileviamo, con piacere, la disponibilità della Governance del CSR ad un incontro per trovare una soluzione al fine di evitare la sospensione del servizio e, vista l’indifferenza del Comune, ci mettiamo a disposizione per incontrare il Presidente del CSR e fare da portavoce con atti propedeutici all’incontro per far sì che si trovi una soluzione al problema.

Mirko Andolina, Salvatore Cappa, Dario Cardaci, Tiziana Arena, Marco Greco

Commenti offerti da CComment