Proteste.doc.com.it
DEDALOMULTIMEDIA
21-02-19

E' bastato un semplice semaforo per passare dalle critiche alle esagerazioni. Gli ultimi giorni ennesi sono stati caratterizzati da unrotatoria unico argomento: il semaforo che è stato installato per collegare il parcheggio al nuovo centro commerciale. Il codice della strada, per la verità, non prevede alcun semaforo nei pressi delle rotatorie, se le notizie in nostro possesso sono vere. Ieri pomeriggio, durante l'inaugurazione del centro commerciale si è creato, come è normale che sia, un intasamento del traffico veicolare.

Il signor Giuseppe Rampello ha modificato la piantina che vedete in foto e ha dato una sua soluzione che potrebbe risolvere eventuali ingorghi, consentendo ai mezzi di soccorso di procedere speditamente.

Come si vede dalla foto, adiacente ai parcheggi si potrebbe realizzare una bretella che sfocerebbe subito dopo l'ingresso dell'ospedale; in questo modo utilizzerebbero la bretella tutti quelli che non devono andare lato centro commerciale e ospedale, ma diretti a Sant'Anna; quelli che invece devono raggiungere l'ospedale, il centro commerciale e l'agglomerato abitativo sovrastante continuerebbero ad utilizzare l'attuale via di comunicazione.

Non è un'idea malsana, anzi un contributo interessante, ma siamo certi che una soluzione normale sarà trovata, ma senza isterismi e senza mettere in croce nessuno perchè si tratta, a nostro avviso, di un problema che sarà certamente risolto. L'aspetto positivo è che si sia rivitalizzata una zona e che si crei sviluppo per la città. Il resto sono solo chiacchiere da bar.

Manuela Acqua

Commenti   

+4 #1 LoisPast 2019-02-01 20:56
Concordo con questa soluzione del sig.rampello ...a mio avviso occorre liberare una corsia di emergenza per l'ambulanza che arriva in ospedale e da Enna bassa e da pergusa. stop. un plauso al gruppo Arena per l'apertura del nuovo supermercato e di Mc Donald che ha veramente arricchito la nostra città per qualità del servizio reso ai cittadini e per le prospettive occupazionali.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Dalle critiche alle esagerazioni, per un semplice semaforo!

Dalle critiche alle esagerazioni, per un semplice semaforo!

E' bastato un semplice semaforo per passare dalle critiche alle esagerazioni. Gli ultimi giorni ennesi sono stati caratterizzati da un...

E se i bus navetta gratuiti partissero anche da Enna Bassa?

E se i bus navetta gratuiti partissero anche da Enna Bassa?

La rivoluzione del traffico e dei parcheggi nella città di Enna continua con l’installazione di nuove macchinette per il parcheggio,...

Quando una fermata bus a Sant’Agostino?

Quando una fermata bus a Sant’Agostino?

Si è appena conclusa la raccolta firme, ad opera di 156 residenti della zona Sant’Agostino di Enna, per l’istituzione di...

Quelle perdite di chi sono e cosa sono?

Quelle perdite di chi sono e cosa sono?

“È passato un anno e ancora oggi non si sa se deve intervenire il Comune di Enna o la società AcquaEnna....