Proteste.doc.com.it
DEDALOMULTIMEDIA
20-08-19

dunarea 2019 2020

“È passato un anno e ancora oggi non si sa se deve intervenire il Comune di Enna o la società AcquaEnna. Non si possono utilizzare le rsz viacannarozzo1scale, c'è puzza e a nessuno interessa.”

Questa la segnalazione giunta in redazione da un residente di Via Cannarozzo, via adiacente alla Bambinopoli in Via delle Olimpiadi, vicino l’Università Kore.

Circa un anno fa la segnalazione da parte dei residenti della zona al Comune di Enna per intervenire per la fuoriuscita di liquami che si pensava derivassero dalla rete fognaria. A quanto pare il Comune di Enna ha richiesto alla società AcquaEnna, ente gestore del servizio idrico, di provvedere a fare un sopralluogo per stabilire se si trattasse di rifiuti fognari. Dai controlli effettuati da AcquaEnna è risultato che la fuoriuscita di questa acqua vicino le scalette che vedete in foto nulla hanno a che vedere con la fogna ma si tratterebbe di acque bianche che in quel punto hanno trovato uno sfogo, una via d’uscita.

Dunque, fermo restando che il fatto che non si tratti di acqua di fogna ci solleva, rimane il problema che a distanza di un anno non è stato risolto. Se il problema non deve essere risolto da AcquaEnna, allora spetta al Comune? Perché, parliamoci chiaro, anche se pare non si trattasse di acqua fognaria di fatto i residenti rsz viacannarozzo2affermano che non ci sia proprio un bell’odore passando da quella scaletta. Allora che si fa? Una soluzione potrebbe essere un sopralluogo congiunto tra Comune e AcquaEnna per stabilire chi deve intervenire. Tra l’altro, è giusto ribadirlo, è una segnalazione che risale solo ad appena un anno fa!

Manuela Acqua

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti potrebbero interessare anche...

Agenzia delle Entrate: veloce a chiedere soldi, lentissima a dare servizi

Agenzia delle Entrate: veloce a chiedere soldi, lentissima a dare servizi

Il contribuente italiano è straordinariamente vessato da tasse, imposte e quant'altro e non c'è dubbio alcuno che quando si parla...

Per tutti quelli che…pensavano fosse un semaforo

Per tutti quelli che…pensavano fosse un semaforo

Monte Cantina, semaforo storto! Noooo! Dopo una lunga indagine, condotta nei meandri delle stanze del potere, ma anche sui pianerottoli...

Strisce blu anche per gli studenti di Psicologia

 Strisce blu anche per gli studenti di Psicologia

  La voglia di blu è sempre più forte dentro Palazzo di città. E questa volta il colore del cielo limpido,...

Dalle critiche alle esagerazioni, per un semplice semaforo!

Dalle critiche alle esagerazioni, per un semplice semaforo!

E' bastato un semplice semaforo per passare dalle critiche alle esagerazioni. Gli ultimi giorni ennesi sono stati caratterizzati da un...